Foligno manda in archivio il triangolare amichevole con la Ternana e Fabriano

Foligno manda in archivio il triangolare amichevole con la Ternana e Fabriano. Sabato 18 agosto 2018, allo stadio “Enzo Blasone” di Foligno la Prima Squadra ha disputato un triangolare amichevole con la Ternana Calcio S.p.A. e l’ A.S.D. Fabriano Cerreto. Un ko per 2-0 e un pareggio (con sconfitta ai rigori): il Foligno manda in archivio il triangolare amichevole con la Ternana (Serie C) e il Fabriano Cerreto (Eccellenza marchigiana) non con risultati entusiasmanti, ma sicuramente con la consapevolezza di aver disputato un allenamento molto importante e funzionale in vista dell’avvio ufficiale della stagione: domenica prima di Coppa ad Assisi. Squadra che non è dispiaciuta, ma che deve essere sicuramente più cattiva. Foligno che si presenta all’appuntamento rimaneggiato, a causa delle assenze di Peluso, Cascianelli, Pinsaglia e Pettinelli.

Contro i rosso-verdi di De Canio i Falchi fanno quello che possono, giocando con buona volontà e provando a non rinunciare mai alla manovra, ma è chiaro che la differenza di categoria si vede. La Ternana infatti in 16’ è già avanti 2-0, grazie alle reti di Furlan (8’, inserimento su corto appoggio di Baldoni verso Roani e dribbling sul portiere con appoggio a porta vuota) e Vives (16’, gran botta al volo dai 20 metri su azione d’angolo).

Per il resto, da segnalare anche un doppio intervento di piede Roani sui diagonali al 5’ di Frediani e al 12’ di Bifulco. Bianco-azzurri che davanti invece sbattono sulla buona difesa delle Fere e si rendono pericolosi solo con una conclusione da fuori di Giabbecucci (10’).

Foligno comunque che non ha fatto mai mancare il sacrificio e la voglia di giocare la palla. Secondo incontro che vede i ragazzi di Armillei opposti al Fabriano Cerreto, tra le compagini più attrezzate dell’Eccellenza marchigiana (in cui milita anche l’ex Borgese e vari giocatori umbri, oltre che il tecnico Tasso). Avvio di gara sprint per i Falchetti: al 7’ su lancio di Ciccioli bella sponda di Francioni che manda fuori tempo la difesa ospite; Gjinaj di prima intenzione ci prova con un insidioso rasoterra che centra un clamoroso palo.

Poco dopo (8’) Ciccioli va al cross dalla destra e ancora Gjinaj, a botta sicura a centro area, impatta male con il pallone che finisce sul fondo. Il Foligno gioca bene e prova anche a pungere in ripartenza, ma con il passare dei minuti le fatiche del primo mini incontro con la Ternana si fanno sentire. Il Fabriano si fa vivo ma non in maniera trascendentale: pericoloso Gaggiotti al 19’, quando strozza troppo un diagonale da posizione invitante; al 39’ poi un batti e ribatti al limite favorisce ancora Gaggotti, la cui conclusione è però smorzata da Ciccioli. Nel finale ci prova anche Galli, ma senza esito. Ai rigori sono i ragazzi di Tasso a prevalere. Per il Foligno è stato un altro test molto duro, che sicuramente servirà per preparare al meglio i primi impegni ufficiali.

FOLIGNO – TERNANA 0-2
FOLIGNO (4-3-1-2): Roani; Baldoni, Zanchi, Petterini, Pagliarini; Salvucci, Gorini, Giabbecucci; Ventanni; Gjinaj, Francioni. All.: Armillei.
TERNANA (4-3-3): Gagno; Fazio, Hristov, Bergamelli, Giraudo; Mennini, Vives, Salzano; Frediani, Bifulco, Furlan. All.: De Canio.
ARBITRO: Batini di Foligno (Possanzini – Kandli)
MARCATORI: 8’ Furlan, 16’ Vives (T). Note: ammonito Frediani (T).

FOLIGNO – FABRIANO CERRETO 3-4 rig. (0-0 al 45’)
FOLIGNO (4-3-1-2): Meniconi; Ciccioli, Zanchi (28’ Federiconi), Petterini (36’ Materazzi), Pagliarini; Tempesta, Gorini, Giabbecucci (36’ Toma); Ventanni (28’ Giannò); Gjinaj, Francioni. All.: Armillei.
FABRIANO CERRETO (4-3-3): Santini; Gilardi, Mariucci, Cenerini, Bartolini; Giuliacci, Borgese, Benedetti; Bordi, Gaggiotti, Galli. All.: Tasso.
ARBITRO: Kandli di Foligno (Possanzini – Batini)
SEQUENZA RIGORI: Francioni (Fo) gol; Borgese (Fa) gol; Gorini (Fo) gol; Galli (Fa) parato; Ciccioli (Fo) palo; Benedetti (Fa) gol; Gjinaj (Fo) gol; Bartolini (Fa) gol; Pagliarini (Fo) parato; Giuliacci (Fa) gol. Note: ammonito Bordi (Fa); gara sospesa al 28’ per 5’ a causa di problemi all’impianto di illuminazione

TERNANA – FABRIANO CERRETO 1-0

MARCATORI: 10’ rig. Salzano (T)

Queste le dichiarazioni del tecnico Antonio Armillei al termine della serata: «Stiamo lavorando. Contro la Ternana ho visto una squadra che ha tenuto bene il campo e che ha provato a sviluppare la manovra. Chiaro che loro avevano un passo diverso e che abbiamo sofferto. Peccato per i gol che gli abbiamo regalato. Sono fiducioso. Contro il Fabriano siamo andati bene per i primi 10’-15’ poi siamo calati e c’è stata un po’ di confusione, alla fine eravamo anche sfilacciati. Le assenze? Pesano sulla possibilità di fare i cambi, speriamo di recuperare i ragazzi il prima possibile. Sono comunque contento di chi ha giocato».

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*