Ladri saccheggiano la taverna del rione La Mora a Foligno, presi anche gli arrosticini

Ladri saccheggiano la taverna del rione La Mora a Foligno, presi anche gli arrosticini

Due furti nelle Cantine del Gelso nel giro di soli cinque giorni. E’ quando accaduto nel rione la Mora a Foligno. Durante entrambi i colpi, i ladri sono riusciti a portare via arrosticini, olio, vino, liquori e salumi. Il primo furto è avvenuto probabilmente nella notte tra domenica e lunedì scorsi. Gli sconosciuti sono entrati nella taverna del Gelso, forzando una porta che si apre su un vicolo dietro via Pertichetti. Una volta dentro, hanno saccheggiato gli arrosticini e altre carni conservate nel congelatore del rione, per poi fuggire con il bottino. Durante la fuga, sono state trovate alcune tracce lungo i vicoli circostanti, tra cui alcuni arrosticini caduti a terra. La scoperta è stata fatta da due residenti del rione, che hanno notato la porta della taverna aperta mentre passavano in zona il lunedì mattina. Ci si è chiesto se i ladri avessero terminato il loro colpo o se quella di lunedì fosse stata solo una ricognizione per valutare il potenziale bottino.

Il venerdì successivo all’episodio di lunedì, intorno alle 18, un’altra residente del rione si è recata in via Pertichetti per verificare se qualcuno fosse tornato a visitare la taverna. Purtroppo, ha scoperto che la porta della cucina era aperta, le luci erano accese e la porta principale su via Pertichetti era sfondata. Era evidente che i ladri si erano aperti un varco da lì. Oltre a diverse cassettiere aperte, segno che i ladri avevano cercato oggetti di valore, il congelatore era stato aperto. Proprio lì, la residente ha trovato un arrosticino ancora fresco, suggerendo che i ladri non fossero passati molto tempo prima o che fossero stati interrotti dall’arrivo della donna. Nonostante il tempo trascorso, sono comunque riusciti a fuggire con altri arrosticini, liquori, bottiglie di vino, lattine di olio e salumi conservati in frigorifero.

Le forze dell’ordine sono intervenute sul posto venerdì e il rione La Mora presenterà una denuncia nei prossimi giorni, nella speranza di identificare i responsabili e porre fine a questa serie di furti che ha colpito la comunità locale.

1 Commento

  1. Con le telecamere ci vorrà un battibaleno ad individuarli.
    Poveri ladri … Rubare degli arrosticini…..la fame doveva essere molta..

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*