I KuTso a Foligno, un mese dopo Sanremo

Quattro serate imperdibili di grandi live al Supersonic Music Club (via A. Vici n. 20, Zona Industriale Paciana), che aprirà le sue porte giovedì con la Jazz & Blues Night e le richiuderà domenica con l’ultima data delle selezioni regionali dell’Arezzo Wave Love Festival. Nel mezzo l’attesissimo live della band che ha stupito il pubblico del Festival di Sanremo, i KuTso, e le potenti atmosfere evocative de Il Capro.
Il programma:

Giovedì 26 marzo dalle ore 21.30 una serata dedicata all’ascolto di ottima musica con la Jazz & Blues Night. Saliranno sul palco del Supersonic Music Club le band Jazz Faranight e Cold Sunday Blues.
INFO Ingresso gratuito – Pizza al tavolo + Drink a 10€

Venerdì 27 marzo alle ore 23.00 sarà una giornata che si farà ricordare: il Supersonic Music Club torna a collaborare con l’Antifestival di Cannaiola e con lo Zut! di Foligno per un evento di puro divertimento. Sul palco i KuTso, che arrivano a Foligno ad un mese dalla loro partecipazione al 65° Festival di Sanremo, nel quale si sono classificati secondi tra le Nuove Proposte. Applaudita per l’originalità, l’irriverenza e la capacità di coinvolgere il pubblico durante i loro live, la band di Matteo Gabbianelli (voce), Donatello Giorgi (chitarra), Luca Amendola (basso) e Simone Bravi (batteria) si è fatta conoscere al grande pubblico con il singolo Elisa, tratto dal loro secondo album Musica per persone sensibili (IT.POP/Universal).
Il concerto sarà aperto dai Flat Bit, band marchigiana nata nel 2010 dalle sonorità indie, pop ed elettroniche. Scala di Grigi, il loro primo EP, è stato registrato nel 2014 ed ha permesso alla band di aggiudicarsi il primo premio al concorso per band emergenti Music Square.
L’After show prevede un DJ set a cura dello staff dell’Antifestival, sicuro di replicare il grande successo di pubblico ottenuto a febbraio con l’Antifestival Party, sempre al Supersonic Music Club.
INFO Ingresso 5€ Concerto – Ingresso 10€ Concerto + GiroPizza – Ingresso gratuito presentando il timbro della partecipazione a Monobanda Fest! (spazio Zut!, Foligno)

Sabato 28 marzo alle ore 22.00 il ritorno del sound unico della band folignate Il Capro, gruppo strumentale nato nel 2008 e nutrito da molte influenze artistiche che rendono difficile etichettarlo in un genere preciso. La band si è distinta con numerosi esibizioni nel centro Italia, trovandosi anche a condividere i palchi con band come Calibro 35, Colour Haze e Morkobot. Nel 2013 hanno pubblicato l’album in tre volumi Le Notti del Maligno (Black Vagina Records).
Prima di loro suoneranno gli psichedelici The Rigs, da Bologna.
INFO Ingresso 5€ (1 drink incluso)

Domenica 29 marzo alle ore 22.00 prenderà il via il terzo ed ultimo appuntamento con le selezionali regionali dell’Arezzo Wave Love Festival. Questa volta a sfidarsi saranno Katzenklavier, Le Idi di Maggio (Gubbio), Lemmings (Perugia), Japan Suicide (strettura).

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*