Foligno, quattro denunce dei Carabinieri nel fine settimana

Cocaina pronta per essere venduta, arrestato pusher a Foligno

I Carabinieri della Compagnia di Foligno nell’ultimo fine settimana hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio concentrato sia sulle arterie principali ma anche nei quartieri periferici della città della Quintana, denunciando complessivamente quattro persone per droga ed alcool.

In particolare i militari del Nucleo Operativo hanno proseguito i controlli di polizia sia per prevenire i reati ma anche per accrescere il senso di sicurezza percepita nei cittadini reprimendo ogni illegalità, per cui hanno deferito all’Autorità Giudiziaria complessivamente quattro persone per vari reati, si tratta di F.A. 40enne di Foligno, che è stato sorpreso in auto, in una zona periferica della città, con un discreto quantitativo di sostanze stupefacenti.

L’uomo che deteneva quasi venti grammi di hashish ed una dose di cocaina, dopo le attività di rito è stato denunciato in stato di libertà per detenzione a fine di spaccio di sostanze stupefacenti.

Sempre in Foligno, nel corso delle nottate tra sabato e domenica i militari del Nucleo Radiomobile hanno denunciato complessivamente tre persone che si erano messe alla guida delle rispettive autovetture in uno stato non perfetto.

Infatti per tutti dopo il controllo visivo fatto dai militari è bastato un semplice controllo con l’apparecchio alcoltest per avere la conferma che il tasso alcolico era elevato e non consentiva la guida in sicurezza dell’autovettura poiché i valori spaziavano tra 0,93 ed 1,33 g/l laddove la legge stabilisce un valore massimo di 0,50 g/l (in caso di neopatentati il valore deve essere di 0).

Per tutti i soggetti, un 25enne di Spoleto, un 35enne di Assisi ed un 40enne di Foligno, la patente di guida è stata immediatamente ritirata ed è scattata anche una denuncia penale alla Procura della Repubblica di Spoleto.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*