Il folignate Alessandro Zaccaro al reality show “Vado a vivere in montagna”

Il folignate Alessandro Zaccaro al reality show “Vado a vivere in montagna”

Il folignate Alessandro Zaccaro al reality show “Vado a vivere in montagna”

 

Ci sarà anche il foodblogger di Foligno, Alessandro Zaccaro, tra i protagonisti del nuovo format televisivo “Vado a vivere in montagna” che, dal 22 settembre ogni domenica alle 18.20 su La7D, vedrà otto foodblogger alle prese con la dura vita montana. Zaccaro, fondatore del blog Fancy Factory, insieme ai suoi compagni d’avventura si metterà alla prova in vere e proprie sfide ad alta quota sotto la guida del conduttore, lo chef stellato Riccardo De Prà. Il reality show è nato dalla collaborazione tra Cairo Editore e Bergader, importante azienda nel settore caseario.

 

“Ho voluto partecipare alle selezioni per mettermi in gioco – racconta Zaccaro – e dimostrare a me stesso di poter uscire dalla comfort zone delle mie solite attività per fare qualcosa di completamente nuovo. E’ stata un’esperienza davvero istruttiva che mi ha permesso di entrare a contatto con la natura, creare profondi legami di amicizia e capire cosa significhi fare la vita di montagna: è dura ma anche incredibilmente soddisfacente”.

 

Grafico pubblicitario, fotografo e blogger, Alessandro Zaccaro ha dato vita a “Fancy Factory” nel 2012 non solo per condividere la propria passione per la cucina e la pasticceria, ma anche per raccontare luoghi, esperienze e sensazioni. All’interno del suo food&travel blog va alla scoperta di territori e popolazioni anche attraverso la cucina locale, regalando consigli e recensioni sui must da vedere o assaggiare.

 

IL REALITY SHOW – “Vado a vivere in montagna”: un percorso di 6 giorni e 6 puntate, che porterà 8 foodblogger a riscoprire la natura e la semplicità, ma anche e soprattutto la fatica. La location perfetta per ospitare un programma ispirato alla montagna è quella di Plois d’Alpago.
I concorrenti nati e cresciuti tra gli agi della città, abili con social e fornelli, si ritrovano in una malga ai piedi del Monte Dolada, alle prese per la prima volta con le asprezze della vita in montagna. Lo chef stellato Riccardo De Prà li ospiterà nella propria casera e chiederà ai concorrenti di mettersi alla prova in tre sfide al termine delle quali uno di loro sarà eliminato. Alla sera lo chef offrirà ai concorrenti una cena tipica durante la quale trarrà insieme a loro un bilancio della giornata. Ogni puntata offrirà loro un approccio differente, a cominciare da quello più immediato della casera nella prima puntata, passando per l’allevamento, il taglio degli alberi, la coltivazione, via via fino alla finale che misurerà quanto i tre finalisti si saranno impossessati delle nozioni base di questi mondi, ma anche quanto saranno stati capaci di ridimensionare le proprie priorità, scoprendo la vita reale al di fuori dei propri smartphone, e la socialità oltre i social. Il concorrente che avrà saputo dimostrare di essere un vero montanaro oltre che con un’esperienza indimenticabile, tornerà a casa con un goloso premio!

Questo slideshow richiede JavaScript.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*