Pezze di cuore, a Valtopina solidarietà per l’Afghanistan

 
Chiama o scrivi in redazione


Pezze di cuore, a Valtopina solidarietà per l’Afghanistan

Pezze di cuore, a Valtopina solidarietà per l’Afghanistan

Passeggiando per le vie di Valtopina in questi ultimi giorni si possono notare, appesi ai terrazzi, alle porte e alle finestre. Su iniziativa della Scuola di Ricamo di Valtopina, infatti, è stato portato avanti un progetto benefico indirizzato alle donne e ai bambini afgani, coinvolti in prima persona negli eventi che si stanno verificando nello stato mediorientale.

Moltissimi sono stati i bambini che hanno contribuito a centrare l’obiettivo. Sotto la supervisione di Giulio Piermatti, artigiano locale che si occupa di sartoria e ricamo e autore dei modelli, i giovani valtopinesi hanno realizzato degli aquiloni colorati utilizzando pezze di feltro. L’idea progettuale è stata portata avanti da Maria Mancini e Elvira Guglielmi e resa possibile dalla generosità sia di chi ha realizzato gli aquiloni sia di chi li ha acquistati, contribuendo così alla causa in favore delle iniziative solidali rivolte alla popolazione afgana.

La giovane valtopinese Emma Tomassini, andando alla ricerca degli aquiloni sparsi per il paese, ha realizzato un video in cui, con grande sensibilità, ribadisce il pensiero rivolto verso i suoi coetanei afgani e conferma il successo dell’iniziativa, che speriamo riesca, nel suo piccolo, ad aiutare chi è in difficoltà.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*