Umbria Endurance Lifestyle Winter 2018 fa tappa a Montefalco

Umbria Endurance Lifestyle Winter 2018 fa tappa a Montefalco Umbria Endurance Lifestyle Winter 2018 è pronta a scattare. L’appuntamento è per domenica 16 dicembre all’Horses sporting club Le Lame di Montefalco, dove cavalli, amazzoni e cavalieri sono attesi da un programma di 5 gare di alto livello in uno degli angoli più belli e interessanti della regione. Teatro di Umbria Endurance Lifestyle Winter 2018 sarà il territorio di quattro comuni – Montefalco, Bevagna, Trevi e Foligno – particolarmente pregiato dal punto di vista ambientale e da sempre legato ai cavalli e alle discipline equestri. Sarà qui che binomi provenienti da tutte le regioni italiane e dall’estero si confronteranno nelle prove che, con partenza e arrivo all’Horses sporting club Le Lame, si svilupperanno lungo i sentieri e le campagne circostanti per portare alla ribalta una parte di Umbria finora mai toccata dall’evento, che negli anni ha già avuto per location Castiglione del Lago, Assisi, Monteleone d’Orvieto e Città della Pieve. L’endurance, l’affascinante maratona a cavallo, rinnova così un legame esclusivo con il Cuore verde d’Italia, che da più di vent’anni a questa parte ha saputo ritagliarsi un ruolo centrale in questa disciplina.

Il programma di Umbria Endurance Lifestyle Winter 2018 entrerà nel vivo alle 8 di domenica mattina con le partenze. Alle 15 le premiazioni.

Ricco e di assoluta qualità il lotto dei partecipanti, a cominciare da Costanza Laliscia e Carolina Tavassoli Asli del Fuxiateam, continuando con Valentina Galli, Wladimiro Marani, Luca Zappettini, Fausto Fiorucci, il cileno Boni Benjamin Viada de Vivero e la croata Denisse Radin.

L’evento, organizzato da Italia Endurance Asd e sistemaeventi.it srl con il supporto fondamentale dell’Horses sporting club Le Lame, sarà anche l’ultima gara del calendario nazionale 2018 e l’occasione per il mondo dell’endurance per iniziare a stilare i primi bilanci e scambiarsi gli auguri di Natale.

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*