Presentato il programma escursionistico dell’associazione “Orme – Camminare liberi”

Presentato il programma escursionistico dell'associazione “Orme - Camminare liberi”

Presentato il programma escursionistico dell’associazione “Orme – Camminare liberi”

Al termine di una camminata alle pendici del Subasio, l’associazione “Orme – Camminare liberi”di Foligno ha presentato il programma delle iniziative escursionistiche per l’anno 2019. Il calendario delle iniziative è stato pubblicamente illustrato dal presidente del sodalizio, Rodolfo Cherubini, durante un partecipato momento conviviale svoltosi in un noto agriturismo dell’assisate.

“Sono circa 50 le escursioni del 2019 – ha sottolineato il presidente Cherubini, organizzate in diversi ambienti paesaggistici nazionali, a cominciare dalle prossime due con le ciaspole di domenica 27 gennaio e domenica 3 febbraio, su scenari innevati tra le montagne umbro marchigiane.”.

Di particolare interesse è l’evento denominato “Musica all’altezza”, in collaborazione con l’associazione Capodacqua, che prevede 5 giornate di valorizzazione della montagna folignate nelle frazioni di Capodacqua, Collesano, Fondi, Seggio e Afrile, comprendenti anche momenti conviviali, seguiti da iniziative culturali e concertistiche davanti a chiese restaurate dopo il terremoto del 1997.

Il 24 marzo, il sodalizio celebrerà insieme alla Fie – Arci di Bagnara la “Giornata Mondiale dell’Acqua”. Altre iniziative escursionistiche sono calendarizzate insieme alla Lipu, all’associazione Amici del Menotre e al Parco di Colfiorito.

Non mancherà la collaborazione del sodalizio folignate alla seconda edizione di Fulginiumarathon, la maratona degli altipiani, in programma per domenica 5 maggio. Con il dott. Livio Molari, gli escursionisti andranno in due trekking urbani alla scoperta delle chiese romaniche di Trevi e di Spello, mentre il dott. Pasquale Ricccioni porterà gli amanti delle camminate culturali alla scoperta della “Roma antica…e non solo”.

Di particolare interesse è la tradizionale “Settimana Verde”, che si svolgerà nelle Valli Giudicarie Trentine dal 25 agosto al 1° settembre.

“In definitiva – ha concluso il presidente Cherubini – il programma 2019 di “Orme – Camminare liberi” si configura Ancora una volta come un’offerta di piacevoli iniziative socializzanti, che aiutano a scoprire e ad apprezzare le bellezze paesaggistiche del territorio regionale e nazionale”.

L’intero programma è scaricabile dal sito www.camminareliberi.net

(Roberto Testa)

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*