Il Foligno Calcio ora è proprietà della Uese Italia, Giuseppe Izzo il presidente

 
Chiama o scrivi in redazione


Il Foligno Calcio ora è proprietà della Uese Italia, Giuseppe Izzo il presidente

La gestione del Foligno Calcio passa a Giuseppe Izzo della Uese Italia, che ha acquistato il sodalizio biancazzurro. Il neo-presidente Izzo arriva al Foligno dopo l’esperienza vissuta con il Basket Spinea a Venezia e la sponsorizzazione della giovane promessa del Tennis Pietro Scomparin, a conferma della sua vocazione per lo sport.

© Protetto da Copyright DMCA

“In una congiuntura economica incerta, come quella che stiamo vivendo, acquisire il controllo del Foligno è senza alcun dubbio una ‘coraggiosa’ manifestazione di affetto e di stima per la società, i tifosi, il territorio, ma soprattutto per i tanti amici di Foligno che mi hanno chiesto un intervento per l’amata squadra del cuore. Siamo impegnati a sostenere le imprese – spiega Izzo – nell’ambito della consulenza e della formazione sulla sicurezza del lavoro, sorveglianza sanitaria, conformità e certificazioni CE di macchine, prodotti e dispositivi medici. Frutto della riconversione aziendale iniziata a marzo 2020, rispondendo alla chiamata del governo, UESE Italia è leader nella progettazione, certificazione e immissione in commercio di dispositivi di protezione individuale. Ha accompagnato alla certificazione decine di aziende realizzando nuovi siti produttivi e assicurando circa 200 nuovi posti di lavoro”. Nella conferenza di oggi Izzo presenterà la nuova dirigenza, illustrerà le linee di indirizzo per il rilancio dell’attività calcistica, di marketing e societarie.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*