Grande Ciclismo, Panathlon e l’arrivo del Giro a Foligno

 
Chiama o scrivi in redazione


Grande Ciclismo, Panathlon e l’arrivo del Giro a Foligno

Grande Ciclismo, Panathlon e l’arrivo del Giro a Foligno

 di Gino Goti
Il Grande Ciclismo torna di nuovo in Umbria e fa proprio “centro” sempre a Foligno, il “centro de lo munno”, come recita il notissimo adagio. E l’Associazione Panathlon coordinata dalla governitrata  Rita  Custodi, ancora protagonista nei grandi appuntamenti sportivi organizzando una serie di interessanti eventi collaterali nella tre giorni, culminanti con il Convegno a tema ciclistico nel tardo pomeriggio del 17 maggio dopo l’arrivo di tappa a Foligno. Da tempo sono operativi il Panathlon Club Clitunno del presidente Claudio Menichelli in collaborazione con il club di Perugia con il presidente Alessio Burini e il vice Franco Asciutti e la Ciclostorica Francescana, una delle più importanti in Italia, con il presidente Luca Radi.

Tema del convegno “Il ciclismo sostenibile dal professionismo al cicloturismo”. Saranno presenti il sindaco di Foligno, quello di Perugia, gli assessori allo sport delle due città interessate in Umbria dalla 104^ edizione del Giro e altre autorità istituzionali e sportive. Prestigiosi relatori e ospiti della carovana del Giro saranno coinvolti nell’incontro. Ha confermato la partecipazione il C.T. della Federazione Davide Cassani

Il tutto si svolgerà nella Sala Rossa del Palazzo Trinci, gentilmente messa a disposizione dal Comune e rispettando rigorosamente tutte le disposizioni anti COVID. In precedenza e a partire dal 15 maggio nella Corte di Palazzo Trinci in una interessante e suggestiva mostra saranno esposte le maglie storiche e gloriose del ciclismo folignate. La mostra è nata dalla fantasia di Claudio Menichelli e coordinata da Gino Goti, responsabile della comunicazione Panathlon Area X Umbria e grande esperto di ciclismo.

Nello stesso periodo altre maglie e gigantografie con personaggi del ciclismo del passato saranno esposte nelle vetrine dei negozi del Centro Storico grazie a una iniziativa voluta da “La Francescana” e da Aldo Amoni: presidente ConfCommercio ed EPTA. Sarà una gara vera e propria nel “prestare” agli organizzatori le maglie che hanno dato lustro ai gruppi sportivi e ai ciclisti folignati. Sarà un’occasione per offrire in visione ai numerosi visitatori i momenti e le immagini di gloria di Foligno nello sport più bello del mondo “il ciclismo” come amava ripetere il mitico C.T. Alfredo Martini.

  • Di fama nazionale e oltre i relatori, ospite d’onore sarà un personaggio, campione di ciclismo del recente passato.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*