Duathlon Città di Foligno, 200 atleti al via si pedala fino Spello

 
Chiama o scrivi in redazione


Duathlon Città di Foligno, 200 atleti al via si pedala fino Spello

Duathlon Città di Foligno, 200 atleti al via si pedala fino Spello

da Fabio Luccioli
E’ tutto pronto per la terza edizione del duathlonCittà di Foligno”. Domenica in città arriveranno duecento atleti, pronti a sfidarsi nell’oramai consueto appuntamento primaverile organizzato dal Foligno Triathlon Winner. Dal Parco fluviale “Hoffman” di Foligno a Vallegloria di Spello, quella del 31 marzo sarà una giornata all’insegna della corsa e della bicicletta. Precisamente cinque chilometri di corsa per la prima frazione (2.5 km ripetuti due volte), seguiti poi da 20 chilometri in bicicletta per poi terminare con altri 2,5 chilometri sempre di corsa. La partenza è prevista al Parco “Hoffman” così come l’arrivo, che combacerà proprio con il ponte del percorso fluviale sopra il Topino. Il duathlon “Città di Foligno” fa parte di due circuiti: quello interregionale Umbria-Lazio di cui è tappa di chiusura e il circuito umbro, che comprende anche gare di triathlon e aquathlon.

Tanti i big previsti. Dal vincitore dello scorso anno Sebastian Pedraza a Leonardo Carletti, passando per i folignati Andrea Mondi e Simone Sforna. Il via è previsto per le 13 dal Parco fluviale “Hoffman”.

Ai nastri di partenza anche un’importante delegazione femminile, che nel tempo è notevolmente cresciuta anche nella competizione folignate. Rispetto allo scorso anno, le iscrizioni sono aumentate complessivamente di una cinquantina di unità. Per la terza edizione del “Città di Foligno”, è prevista una piccola variazione nella frazione dedicata alle bici, visto che per raggiungere Spello, al secondo chilometro gli atleti passeranno per l’ex Camping Umbria, per arrivare poi in via Circonvallazione e riprendere il vecchio percorso per Capitan Loreto.

“Ci auguriamo una grande partecipazione non solo da parte degli atleti, ma anche delle persone che vorranno seguire la gara in strada – spiega Tomas Ambrogioni, presidente del Triathlon Winner Foligno -. Siamo molto carichi anche se sono state settimane di grande lavoro. Dobbiamo dire grazie anche ai tanti volontari dell’Atletica Winner e del Cuore Verde che ci aiuteranno per la buona riuscita della manifestazione”. Una settantina le persone che presidieranno gli incroci e che si daranno da fare nella zona cambio tra le varie frazioni.

“Questa società, frutto dell’unione di due realtà – afferma Enrico Tortolini, consigliere comunale con delega allo sport – ha dato un significativo contributo per l’ottenimento del titolo di Città europea dello sport anche grazie a manifestazioni come quella di domenica”. Ora non resta che confidare nel meteo. “Speriamo – commenta a riguardo Cristian Santini, consigliere del Foligno Triathlon Winner – in una bellissima giornata di sole”.

Oltre ai volontari, in campo scenderanno anche gli agenti della polizia locale di Foligno e Spello per far sì che tutto fili liscio. Dalle 13 di domenica 31 marzo e fino al termine della manifestazione (orientativamente le 15), i tratti di strada interessati dal passaggio degli atleti saranno interdetti al traffico.

PASSAGGIO RUN – Queste le vie coinvolte dalla prima e terza frazione, dedicate alla corsa: via Sicilia, via Molise, via Montello, via Basilicata, via Trentino, via Campania, via Sile, via IV Novembre, via Lazio, via Lombardia, via Veneto.

PASSAGGIO BIKE – In bici invece, queste le vie toccate dalla gara a Foligno: Parco Hoffman, via Fornacette, via Romana Vecchia, via Clareno. Comune di Spello: Via Spineto, via Valcelli, via Quattro Venti, via Circonvallazione, via Poeta, via Centrale umbra, via delle Regioni, via Campania, via Centrale Umbra, via San Cristoforo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*