Arte marziale della spada del kenjutsu al Palasport di Foligno

Arte marziale della spada del kenjutsu al Palasport di Foligno

Arte marziale della spada del kenjutsu al Palasport di Foligno Si svolgerà al Palasport di Foligno da domani, mercoledì 8 agosto fino a domenica 12 agosto, un seminario di kenjutsu (arte della spada) della scuola “Hyoho Niten Ichi Ryu” fondata nel Giappone del XVII secolo da Miyamoto Musashi (1584-1645), sotto la guida dell’attuale caposcuola Takanori Kajiya. Si fa presente che domenica 12 agosto dalle 16 alle 18, al Palasport, ci sarà una dimostrazione aperta al pubblico.

Il seminario è promosso da “Inyokai Dojo – Palestra Oasi Asd”, fondata a Foligno nel 1980 dal maestro Gino Ricci che da quasi 40 anni si impegna a diffondere il Ju-Jutsu giapponese quale arte marziale di autodifesa e di crescita interiore tra bambini, ragazzi e adulti nel territorio folignate. Nel 2008 è stata aperta un’altra sede per lo svolgimento delle attività a Ponte San Giovanni (Perugia) e contemporaneamente sono stati inserite nel programma nuovi corsi, altre arti marziali focalizzate sull’uso delle armi tradizionali giapponesi quali il bastone (jo) e la spada (ken).

L’Associazione “Inyoakai Dojo” è quindi cresciuta nel tempo arricchendo il proprio ambito di studio marziale alla stregua dei samurai che dovevano conoscere una moltitudine di “arti della guerra” per sopravvivere in tempi di continue guerre e duelli. Oltre al Ju-Jutsu quale arte di difesa personale a mani nude basata sulla non resistenza e che sfrutta a proprio vantaggio la forza dell’avversario, si promuovono altre tre scuole antiche (koryu): Hyoho Niten Ichi Ryu (combattimento spada contro spada), Shinto Muso Ryu Jodo (combattimento bastone contro spada) e Muso Shinden Ryu Iaido (arte di estrazione e taglio con la spada).

Il seminario che si svolgerà questa estate rientra in questo percorso di crescita che è arrivato ad affermare la scuola a livello internazionale tanto che per la prima volta in Italia questo seminario di kenjutsu (arte della spada).

Il kenjutsu è una delle arti che venivano studiate dai samurai e tra le quali ricopriva un ruolo di primaria importanza, essendo la spada, l’arma simbolo della classe guerriera. L’associazione folignate “Inyokai Dojo” è l’unica riconosciuta in Italia per la pratica di tale arte marziale, essendo uno dei consiglieri e tecnici, Lorenzo Ricci, il responsabile italiano di questa prestigiosa scuola tradizionale.

Euronews Live

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*