Zecca dello Stato ha coniato moneta dedicata ai sanitari italiani

in occasione dei 700 anni dell'istituzione dell'antica e prestigiosa Facoltà di Medicina e Chirurgia

Zecca dello Stato ha coniato moneta dedicata ai sanitari italiani

Zecca dello Stato ha coniato moneta dedicata ai sanitari italiani

Zecca dello Stato – «Accolgo con grande soddisfazione la bellissima iniziativa della Zecca nazionale del conio della moneta dedicata ai sanitari italiani, considerandola un giusto tributo al loro sacrificio». Sono le parole del dottor Moreno Finamonti, fondatore di “Medicus Gentile da Foligno”. «Con orgoglio – aggiunge – sottolineo che già nel 2021 con Medicus Premio Gentile da Foligno, in occasione dei 700 anni dell’istituzione dell’antica e prestigiosa Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’università di Perugia voluta dal principe della Medicina Gentile da Foligno, morto di peste nel 1348 aiutando il popolo perugino nella pestilenza, si decise di premiare l’Ordine dei Medici ed Odontoiatri d’Italia consegnando il premio al presidente Dottor Filippo Anelli.



Il Premio – dice Finamonti – fu consegnato per tramite della dottoressa Verena De Angelis, Presidente dell’Ordine di Perugia,  in onore di tutti i Medici e Sanitari morti in prima linea per la lotta contro il covid 19.  Un plauso allo Stato italiano – conclude il fondatore – per un riconoscimento al  grande valore umano, morale e professionale ai tanti operatori socio-sanitari».

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*