Quasi tremila euro per Amatrice grazie a “Cotta o Cruda” e “Cibi del mondo”

Iniziativa di ‘Officina dei talenti’ in occasione del sisma del 2016

Quasi tremila euro per Amatrice grazie a “Cotta o Cruda” e “Cibi del mondo”

Quasi tremila euro per Amatrice grazie a “Cotta o Cruda” e “Cibi del mondo”

Foligno, 18 novembre 2021 – Quasi tremila euro di raccolta fondi donate alle attività commerciali di Amatrice. È questo il risultato della raccolta fondi, promossa da “Officina dei Talenti” in occasione delle manifestazioni di “Cotta o Cruda” e “Cibi del mondo”.


da Alessandro Orfei


“All’indomani del terremoto di Amatrice – spiega Cristiana Mariani, di Officina dei talenti – sono iniziati i contatti per sostenere ed aiutare la popolazione colpita dal sisma. In quel momento stava iniziando Cotta o Cruda a Foligno e ritenemmo giusto utilizzare l’evento per sostenere e sensibilizzare all’aiuto dei terremotati. Ieri abbiamo chiuso questo percorso donando quanto raccolto alle attività commerciali di Amatrice operanti nei due poli commerciali della città. Si chiude così il percorso intrapreso da Cotta o Cruda, ma non i nostri rapporti di collaborazione a sostegno di questo comune in difficoltà e di tutti gli altri che ci chiederanno aiuto”.

Importante anche il collegamento e il rapporto creato con Muccia, che venne ospitata insieme a Castelluccio, per “Cibi del Mondo”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*