Luciano Pizzoni e il covid, una esperienza dura, ma ora è alle spalle

 
Chiama o scrivi in redazione


Luciano Pizzoni e il covid, una esperienza dura e difficile, ma ora è alle spalle

Luciano Pizzoni e il covid, una esperienza dura, ma ora è alle spalle

di Mariolina Savino
Luciano Pizzoni, Consigliere di minoranza del Comune di Foligno e ingegnere presso l’Umbria Cuscinetti, ha vissuto in prima persona l’esperienza Covid e ha partecipato per la prima volta al consiglio comunale del 29 gennaio.

Ha raccontato dei giorni bui, della delicatezza degli infermieri nelle cure e nel sostegno morale, tutti giovani e estremamente attenti e premurosi. Ha spiegato della linea sottile fra la vita e la morte, fra il pensiero personale di farcela e non farcela.
La commozione palpabile del ricordo fresco, recente e la gioia di ricominciare con le attività politiche insieme a tutti i colleghi, il saluto fatto al sindaco Stefano Zuccarini che con discrezione, ha sempre mantenuto il riserbo, continuando a comunicare e ad informarsi dell’evolversi della degenza.
Il richiamo alla politica ad essere coesa, non litigiosa, unita contro un nemico vero quale è il Covid, è stato l’invito fatto da Luciano Pizzoni vistosamente commosso e ancora in convalescenza, la sua partecipazione all’ultimo Consiglio Comunale di questo particolare anno, è stata garantita in perché realizzata in diretta streaming.
Ritornare alla vita fa apprezzare molte cose, più di tutto la discreta vicinanza di chi ci vuole bene e ci stima a prescindere.
© Protetto da Copyright DMCA

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*