C’è il borsellino elettronico per pagare la mensa scolastica

 
Chiama o scrivi in redazione


C’è il borsellino elettronico per pagare la mensa scolastica

C’è il borsellino elettronico per pagare la mensa scolastica

Si ricorda che da alcuni mesi è attiva una nuova modalità di pagamento per la mensa scolastica e per i nidi d’infanzia: il borsellino elettronico. Per accedervi occorre collegarsi al portale dei servizi digitando il seguente indirizzo  https://portale-foligno.entranext.it/home. Questa modalità consente a tutti i genitori registrati di monitorare la spesa relativa ai servizi scolastici.

Ogni utente, utilizzando le credenziali create in fase di registrazione (user: codice fiscale e password), può accedere al proprio profilo e verificare le presenze alla mensa scegliendo la voce SERVIZI SCOLASTICI e successivamente VISUALIZZA PRESENZE.

© Protetto da Copyright DMCA

Da lì sarà disponibile una schermata in cui sono visibili una serie di informazioni: ogni genitore può verificare le presenze di un figlio per un mese, per un trimestre e per un anno. Inoltre è possibile controllare la situazione di un eventuale secondo figlio iscritto al servizio mensa. Il portale messo a disposizione consente alle famiglie anche di accedere al proprio archivio dei pagamenti, di estrarre le attestazioni di pagamento necessarie e di  verificare nel FASCICOLO AL CITTADINO eventuali importi dovuti  e non saldati per il servizio RISTORAZIONE SCOLASTICA O NIDO D’INFANZIA.Tutte queste informazioni sono visibili aprendo la cartella denominata “pagamenti”.

Ma come funziona effettivamente questo strumento? Il genitore deve aver sempre disponibile sul proprio borsellino un importo sufficiente a poter pagare i servizi di cui fruisce: i pasti consumati della ristorazione scolastica, la quota fissa mensile dovuta a prescindere dalla frequenza al servizio ristorazione e, per gli utenti dei nidi d’infanzia, la retta mensile dovuta.

Per evitare di ricevere avvisi o solleciti di pagamento ogni genitore deve effettuare una ricarica entro il 5 del mese. Sul portale dei servizi è disponibile anche un video in cui sono evidenziati i passaggi necessari per far sì che la ricarica vada a buon fine.  Il metodo di pagamento, definito borsellino elettronico deve diventare lo strumento che tutte le famiglie utilizzeranno per pagare i servizi scolastici e che gradualmente sostituirà il  bollettino cartaceo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*