Azione cattolica Foligno un popolo numeroso in questa città


Scrivi in redazione

Azione cattolica Foligno un popolo numeroso in questa città

Azione cattolica Foligno un popolo numeroso in questa città

Di Lorenzo Spinosi
Domenica 16 febbraio, l’Azione Cattolica di Foligno, presso l’Istituto San Carlo, via Saffi 18, celebra la sua assemblea elettiva triennale. L’Azione Cattolica Italiana, che ha festeggiato 150 anni e presente a Foligno da oltre 140,da statuto ogni tre anni vive un percorso di rinnovo dei responsabili associativi.

Un percorso di democrazia trasversale, da dicembre a maggio, a partire dai rappresentanti delle singole parrocchie e associazioni territoriali, in ogni singola Diocesi d’Italia fino a quella Nazionale.

Tutti sono chiamati al voto, sia i ragazzi attraverso i loro educatori, sia i giovani e gli adulti ed anche gli adultissimi:l’Azione Cattolica va da zero a cento anni e oltre!!

La bellezza e ricchezza di una Associazione Unitaria, dove tutti sono Soggetti, a qualsiasi età, e non solo destinatari di momenti esperienziali e formativi, che siano ragazzi o anziani (adultissimi – così chiamati in azione cattolica)

L’Azione Cattolica è un’associazione di laici che si impegna in diretta collaborazione con la Gerarchia, per la realizzazione del fine generale apostolico della Chiesa testimoniando con il vissuto, nella semplicità, la Santità del quotidiano.

Il rinnovare le cariche rappresentative, il consiglio diocesano e il presidente, non ha solo valore burocratico amministrativo ma diventa occasione di verifica: la capacità di osservare quanto di buono fatto, gli errori commessi, le lacune e dove orientarsi per il futuro.

Il sapere che il servizio e la responsabilità è a termine (da statuto al massimo ogni incarico può essere svolto dalla stessa persona per due trienni) diventa stimolo per progettare a lunga scadenza, senza legare l’associazione territoriale alla singola persona, anzi ciascun responsabile è chiamato ad orientarsi a metà dell’incarico ad individuare chi subentrerà ed averne cura e farlo crescere come risorsa per l’Azione Cattolica.

Preso coscienza di essere oggi minoranza nella società civile, allontanato il pericolo delle lamentazioni di essere pochi, il laico di Ac si sente chiamato a vivere in un mondo popoloso dove il Signore è presente nelle vite incasinate delle persone, per testimoniare la bellezza di essere amati, a prescindere dalle cose che facciamo, anzi la consapevolezza di essere peccatori e fragili ci consente di abbandonarci nelle mani amorevoli di Dio Padre.

Laici non soli, ma sostenuti ed aiutati dai propri assistenti, sacerdoti chiamati dal Vescovo ad accompagnare gli aderenti nel discernimento, guide spirituali, attraverso un Ascolto Profetico per orientare l ‘opera di annuncio e testimonianza quotidiana.

Creare ponti, attivare processi in uno stile di “porta aperta“: oggi l’Azione Cattolica di Foligno rinnova i suoi referenti, che al di là del fare esprimono un essere condiviso.

      DOMENICA 16 FEBBRAIO 2020

 Assemblea Diocesana Azione Cattolica Foligno

Istituto San Carlo- via Saffi 18 – Foligno

 

 

 ore 15.30 Inizio Assemblea 

 ore 15.45 Momento di preghiera

 Saluto del Vescovo di Foligno e Assistente Generale Azione Cattolica Italiana

                                                      S.E.Gualtiero Sigismondi

  ore 16.00 Riflessioni della presidenza: “L’AC abita la città”

  ore 16.30 dibattito assembleare e apertura delle operazioni di voto

 ore 17.00 riflessioni e sintesi della consigliera nazionale giovani Sonia Rotatori

  ore 17.30 Chiusura operazioni di voto.

                          -Vespri-

  ore 18.00 proclamazione nuovi responsabili.

                          -Aperitivo-

 ore 18.30 I° Consiglio Diocesano di Azione Cattolica Foligno con i nuovi eletti

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*