Quintana e solidarietà, rione dei pugilli coglie appello Avis per donare il sangue

Quintana e solidarietà, rione dei pugilli coglie appello Avis per donare il sangue

Quintana e solidarietà, rione dei pugilli coglie appello Avis per donare il sangue. Donare il sangue è il più importante e significativo gesto di volontariato e solidarietà.

Mettersi a disposizione, per aiutare gli altri, senza cercare nulla in cambio: con questo spirito, che per l’appunto, è anche lo spirito quintanaro, nei giorni scorsi una nutrita delegazione del rione Pugilli si è recata all’ospedale di Foligno per donare sangue.

A lanciare l’appello al popolo dell’Aquila Nera, il consigliere della sezione Avis Foligno, Claudio Bianchini, quintanaro e ‘puellaro doc’.

LEGGI ANCHE: Donazioni, sempre al fianco dell’Avis di Foligno

Ad accogliere il gruppo di via Mentana, guidato dal Vice Priore, Riccardo Federici, il presidente dell’Avis comunale folignate, Emanuele Frasconi che ha omaggiato vecchi e nuovi donatori con una speciale targa di ringraziamento da appendere nella sede bianco nera.

Dopo i badioli ed i vertici stessi dell’Ente Giostra della Quintana quindi, anche il rione Pugilli ha aderito al progetto di sensibilizzazione dell’Avis Foligno, con l’augurio che anche le altre contrade vogliano fare altrettanto, per una sana ‘competizione’ all’insegna non tanto della velocità e della precisione, ma della solidarietà.q

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*