Parcheggiatori abusivi, Casapound, le elezioni risolveranno anche questo

 
Chiama o scrivi in redazione


Parcheggiatori abusivi, Casapound, le elezioni risolveranno anche questo

Ancora malumori da parte dei cittadini folignati che si recano presso l’ospedale San Giovanni Battista costretti a fare i conti, come usuale, con gli abusivi che ormai da anni la fanno da padrone nel parcheggio della struttura chiedendo soldi agli utenti, pena aggressioni verbali e ripercussioni sulle vetture dei malcapitati.ù

“Ci chiediamo quanto ancora dovranno sopportare questa situazione i cittadini folignati. – dichiara Saverio Andreani Responsabile di CasaPound Foligno – Ormai da anni ci battiamo perché queste situazioni di abusivismo nonché di estorsione cessino”.

“Lo abbiamo fatto raccogliendo e presentando 600 firme in comune – continua lo stesso Andreani – nonché sostituendoci a loro come parcheggiatori senza, chiaramente, chiedere alcun compenso per un servizio che deve essere garantito”.

“Apprendiamo dai social che nella giornata di ieri – conclude Andreani – un’altra automobile posteggiata sulle strisce rosa dell’ospedale è stata gravamente danneggiata, chissà se l’imminente campagna elettorale contribuirà a risolvere anche questo problema dopo anni di lamentele!”. In allegato una foto dell’azione estiva in cui ci siamo sostituiti ai parcheggiatori abusivi dell’ospedale S. Giovanni Battista.

da Casapound

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*