Il sottosegretario Bocci alla Caritas di Foligno: “Grazie per quello che fate”

si è sempre distinta per una forte presenza sul territorio, con servizi e iniziative importanti a sostegno delle persone e della comunità

 
Chiama o scrivi in redazione


Il sottosegretario Bocci alla Caritas di Foligno: "Grazie per quello che fate"

Il sottosegretario Bocci alla Caritas di Foligno: “Grazie per quello che fate”

Foligno, 24 febbraio 2018 – Gianpiero Bocci – sottosegretario al ministero dell’Interno, candidato del centrosinistra nel collegio Umbria 2 – ha visitato stamani la sede della Caritas diocesana di Foligno, incontrando alcuni volontari impegnati nel centro di ascolto, nell’emporio della solidarietà e nella mensa della carità, a servizio dei più bisognosi.

Raccogliendo l’invito del direttore della struttura, Bocci ha ascoltato la testimonianza di alcuni utenti e si è confrontato con alcuni operatori della realtà diocesana, esprimendo “gratitudine, vicinanza e apprezzamento per l’importante servizio svolto dalla Caritas a sostegno di chi è più in difficoltà, attraverso una collaborazione fattiva con le istituzioni che consente di dare risposte più efficaci ai bisogni della comunità”.

La Caritas di Foligno – ha evidenziato il sottosegretario – si è sempre distinta per una forte presenza sul territorio, con servizi e iniziative importanti a sostegno delle persone e della comunità. Realtà come questa rappresentano risorse indispensabili, che contribuiscono a promuovere la cultura della solidarietà, dell’accoglienza e della coesione sociale. Valori indispensabili in una società sempre più fragile, povera e sola, in cui occorre lavorare tutti insieme per costruire una comunità diversa, che non metta gli uni contro gli altri ma sostenga che i più forti possano aiutare i più deboli”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*