Elezioni provinciali a Perugia, centrodestra unito per Zuccarini

Sindaco Zuccarini

Elezioni provinciali a Perugia, centrodestra unito per Zuccarini

“Avendola vissuta la Provincia come consigliere di opposizione nel quinquennio 2004-2009 ne ho potuto apprezzare le grandi potenzialità e la grande importanza”. Così il sindaco di Foligno, Stefano Zuccarini, candidato alla presidenza della Provincia di Perugia con l’appoggio di tutto il centrodestra.

“La provincia è un ente di secondo livello – ha aggiunto -, ma di fondamentale importanza per lo sviluppo del territorio. Ritenevo doveroso come cittadino di Foligno e come sindaco rappresentare non solo quel territorio, ma tutti comuni per poter appunto contribuire allo sviluppo del territorio di tutti i comuni della provincia perché senza la Provincia i comuni faticano su tanti versanti, dalla scuola, alle manutenzioni, la verde, l’ambiente e soprattutto anche nella gestione del PNRR che ci sarà e dei rapporti con la Regione. Ho ritenuto presentare questa mia candidatura e ringrazio le forze politiche e civiche che mi hanno dato la fiducia. sarò all’altezza di poter gestire questo incarico e contemporaneamente quello di sindaco che certo non abbandonerò”.

Dall’altro fronte per il centrosinistra, c’è un sindaco donna candidata: è Stefania Proietti. Zuccarini sul sindaco di Assisi dice che è un ottimo sindaco e che ha degli ottimi rapporti. “Non ho nulla da dire in quanto alla sua capacità di candidato, credo che il centro destra rappresenti un’ondata di novità in questo panorama e quindi dopo tanti anni si giusto cambiare e portare quella ventata di cambiamento che noi abbiamo portato nelle nostre amministrazioni”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*