Ruba auto ad anziano bevanate e poi chiede riscatto, arrestato

 
Chiama o scrivi in redazione


Provoca incidente e scappa, rintracciato e denunciato dai Carabinieri

Ruba auto ad anziano bevanate e poi chiede riscatto, arrestato
I militari della Stazione Carabinieri di Bevagna hanno arrestato un pluripregiudicato trentenne che, dopo aver rubato l’autovettura di un anziano bevanate, tra l’altro sofferente di malattie invalidanti, avvicinava quest’ultimo riferendogli che in cambio di soldi gli avrebbe fatto ritrovare la propria macchina.

L’anziano, disperato, dal momento che l’autovettura costituiva il suo unico e necessario mezzo di trasporto per recarsi quotidianamente in ospedale per le cure salvavita, non si è arreso. Una vera e propria estorsione alla quale il derubato, noncurante delle gravi minacce subite, ha deciso di non piegarsi contattando subito gli uomini della Benemerita.

Le indagini svolte dagli uomini della Stazione di Bevagna che hanno consentito non solo l’emissione da parte del Tribunale di Spoleto di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti del malfattore di Bevagna, ma soprattutto il rinvenimento dell’autovettura rubata, restituita immediatamente all’anziano.

Riscatto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*