Prosegue Frantoi Aperti, gli appuntamenti del 7 e 8 novembre

Prosegue Frantoi Aperti, gli appuntamenti del 7 e 8 novembre

Prosegue Frantoi Aperti, gli appuntamenti del 7 e 8 novembre
Prosegue in Umbria Frantoi Aperti, la manifestazione regionale che quest’anno diventa maggiorenne, con una 18° edizione di 5 fine settimana tra borghi e frantoi dell’Umbria.

Questo secondo fine settimana, 7 e 8 novembre 2015, i borghi medievali ad essere animati dalle iniziative autunnali saranno: alcuni castelli di Assisi con “UNTO (Unesco, Natura, Territorio, Olio)”, Castel Ritaldi con “Frantotipico 2015”, Foligno con “Autunno in Piazza” e Spoleto con “Frantoi Aperti a Spoleto”.

Ad Assisi UNTO – Unesco Natura Territorio Olio – con due trekking con soste e degustazioni in aziende agricole e pranzo finale: sabato 7 novembre nel Castello di Armenzano “Sulle Orme delle Confraternite”. La passeggiata ripercorre, in gran parte, il tragitto che le Confraternite facevano nella seconda domenica di novembre per festeggiare San Leonardo. Il Santo con l’olio della sua lampada votiva portava beneficio a chi soffriva di mal d’ossa e a lui confluivano tutte le confraternite della montagna assisana e anche di Nocera Umbra. Domenica 8 novembre una passeggiata da Tordibetto a Palazzo con visite alla VILLA SANTA TECLA e al CASTELLO DI STERPETO, degustazioni e un pranzo finale. (Per info e prenotazioni 331 6976411).

Castel Ritaldi tante le attività che si terranno già dal 6 novembre e per tutto il fine settimana. Laboratori di cucina per bambini, “ManipOliamo”: Laboratorio creativo per bambini e adulti – Come gli antichi… Candele, lumi e lucerne con l’olio, la cena itinerante per il borgo e poi concerti,passeggiate naturalistiche a piedi, in Mountain bike e a cavallo, stand diartigianato ed enogastronomia e giochi della tradizione.

Sabato 7 novembre dalle ore 10.30 in Piazza il “Grande gioco dell’oca Oliva” . Il pomeriggio si aprirà con “Frantochef junior” Pan per focaccia! laboratorio di cucina per bambini presso il Chiostro di Santa Marina.
A Colle del Marchese alle 17.30 l’esibizione della banda musicale e delle majorette di Castel Ritaldi, mentre alle ore 19.30 in Piazza Santa Marina “Olio, polenta e… simpatia!”: degustazioni gratuite dalla Valtellina. La serata si concluderà con il concerto ethno-jazz di Gionni Di Clemente Trio. Domenica 8 novembre invece alle 10.30, tutti i bambini potranno partecipare alla raccolta delle olive con “Giochiamo a fare l’olio”. Alle ore 13.00 presso il Chiostro di Santa Marina, “I sapori del territorio”: pranzo a base di olio nuovo e piatti della tradizione locale. Nel pomeriggio dalle ore 15.00, musica della tradizione popolare con “I solisti dell’Orchestra popolare del Saltarello”. Inoltre per un momento di relax: “Olio e Benessere” – automassaggio del piede con l’olio d’oliva. Per concludere alle 18.00 come da tradizione “La bruschettona”: un filone di pane lungo più di 3 metri si trasformerà in deliziose bruschette ad accompagnare il buffet di prodotti tipici e vin brulé. (Per Informazioni: 0743-252833 / 392 0100146).

A Foligno“Autunno in Piazza” e “Mielinumbria” con il mercato dei produttori di Olio della città presso Palazzo Trinci, navette gratuite per i frantoi aperti – Frantoio Clarici, Frantoio Petesse, Frantoio Federici e Metelli dove è possibile partecipare ad attività e fare degustazioni -, attività ludiche per bambini in Piazza della Repubblica e la XVII edizione di MIELINUMBRIAuna delle più importanti rassegne nazionali dedicate al miele ed ai prodotti dell’alveare. Domenica 8 novembre nella collina sopra Foligno, Colle Scandolaro la Mostra #ChiaveUmbra, mostra di arte contemporanea diffusa e allestita in luoghi romiti. 

A Spoleto per “Frantoi Aperti a Spoleto” servizio gratuito di navetta per la visita al Frantoio “ Del Poggiolo”, al Frantoio “Feliziani Emilio” ed al Frantoio “Forsoni” con sosta per la visita alla mostra “#CHIAVEUMBRA – aperture eccezionali ai luoghi e alla ricerca artistica contemporanea umbra” a San Giacomo di Spoleto. Conferimento del premio SPOLETOLIO al miglior produttore di olio extravergine di oliva del territorio spoletino. Mercatino dell’antico. Antiquariato, collezionismo e artigianato.

Questi gli altri ingredienti di Frantoi Aperti:

In ogni borgo aderente troverete: concerti per le strade e una bellissima e insolita Mostra di Arte Contemporanea, #CHIAVEUMBRA, diffusa in luoghi romiti immersi in uliveti, come antiche pievi, vecchi opifici, degustazioni guidate di Olio, giochi popolari per bambini e navette gratuite dirette ai frantoi aderenti a Frantoi Aperti per la visita e la degustazione di Olio appena franto.

Cuore della manifestazione oltre alle piazze cittadine, sono poi i Frantoiche propongono ogni fine settimana attività particolari, visite guidate al frantoio in lavorazione e degustazioni di Olio Nuovo appena franto.

Ecco cosa alcuni di loro propongono questo prossimo fine settimana: alFrantoio Berti di Perugia domenica 8 novembre “Festa dell’olio nuovo e della birra artigianale”: degustazione di bruschette con olio nuovo, di prodotti tipici e di birre artigianali del Microbirrificio Venere.

Al Frantoio Feliziani Emilio di Spoleto domenica 8 novembre alle ore 11:00 convegno su “L’olio nella cosmesi: la preparazione delle creme in casa”.

Mentre presso Il Frantoio Ricci Alessandro di Montecchio la “Festa dell’olio nuovo”: dalle ore 10:00 alle 21:00 degustazioni di olio extravergine di oliva e monocultivar moraiolo e passeggiate in mezzo agli uliveti, oltre ad una visita guidata al frantoio. Sempre a Montecchio presso Il Vecchio Frantoio Bartolomei sabato 7 novembre alle ore 16 ci sarà Mariangela Nuccio di Cucinoteca (Milano) e Machiko Tateno di Kitchen Nippon, che insegneranno come preparare una “schiscetta” (pranzo al sacco) giapponese in abbinamento all’olio extra vergine di oliva. Inoltre si ripete anche quest’anno la collaborazione con le Cantine Aperte che aderiscono all’evento San Martino in cantina organizzato dal Movimento Turismo del Vino dell’Umbria, dove in alcuni Frantoi aderenti sarà possibile degustare vini Umbri; questi i Frantoi dove poter degustare i vini Umbri: Al Frantoio Marfuga di Campello sul Clitunno è possibile degustare i vini della Cantina Caprai, al Frantoio Eredi Gradassi si assaggerà il Vino della Cantina Tenuta Castelbuono,  alFrantoio Speranza di Giano dell’Umbria il vino della Cantina Le Cimate,  alFrantoio la Montagnola di Torgiano il vino della Cantina Antonelli.

Frantoi Aperti

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Solve : *
25 − 6 =