Porta San Felicianetto, domenica la cerimonia di consegna alla città

Porta San Felicianetto, domenica la cerimonia di consegna alla città
A due anni dall’atto vandalico, la sinergia tra Comune di Foligno, “Benvenuti a Foligno”, rioni Croce Bianca e Contrastanga ha portato al restauro del monumento

E’ tutto pronto per l’inaugurazione della “nuova” Porta San Felicianetto di Foligno. Dopo i lavori di restauro, lo storico monumento tornerà a splendere a due anni da quel gennaio 2014, quando ignoti appiccarono un incendio al presepe che era stato allestito sotto l’arcata della Porta. Le fiamme danneggiarono la struttura, costringendo così il Comune ad intervenire.

Ad interessarsi per prima della “salute” di Porta San Felicianetto fu l’associazione “Benvenuti a Foligno”, che avviò immediatamente una raccolta fondi. A questa, ha fatto seguito il 31 agosto dello scorso anno la cena in via Umberto I dei rioni Contrastanga e Croce Bianca, che hanno voluto contribuire al recupero dell’opera.

Nelle scorse settimane sono finalmente partiti i lavori di restauro da parte del Comune (anche l’Ente di piazza della Repubblica ha contribuito economicamente), conclusi in breve tempo.

Tra gli interventi realizzati anche la pulitura, la lavatura, lo sgrassaggio e la rimozione della vecchia verniciatura; oltre all’applicazione di preparati ignifughi e antitarmici per resistere alle intemperie e non solo, ed all”installazione di dissuasori per preservare la porta dal guano dei piccioni. La cerimonia ufficiale si svolgerà domenica 31 gennaio 2016 alle 11.00 proprio sotto Porta San Felicianetto. All’inaugurazione saranno presenti il sindaco di Foligno, Nando Mismetti, ed il vicesindaco Rita Barbetti. Con loro, Fabio Roscini e lo staff dell’associazione “Benvenuti a Foligno”. Ai festeggiamenti parteciperanno anche priori, alfieri e tamburini dei due rioni, insieme alle chiarine del Contrastanga.

L’evento rientra nell’ambito della manifestazione “SCOPRI.AMO FOLIGNO: riscoperta di San Feliciano di Mormonzone”, organizzata con il patrocinio della Diocesi di Foligno. Il rinfresco sarà offerto dai commercianti di via Umberto I che da subito si sono mossi per contribuire a tutti gli eventi che potessero portare benefici a porta San Felicianetto e l’intera zona.

Porta San Felicianetto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*