Morte Lucentini, altre 5 persone nel registro degli indagati

Carabiniere ucciso a Foligno, sconto di pena all’ex collega Emanuele Armeni

Morte Lucentini, altri 5 persone nel registro degli indagati. Oltre al carabiniere Emanuele Armeni, accusato da aver ucciso il collega Emanuele Lucentini, anche altre 5 militari sono state iscritte nel registro degli indagati. Secondo la Procura di Spoleto, avrebbero sviato le indagini per aiutare il collega.

Tutto molto confuso e sempre oscuro il movente. La Procura vuole vederci chiaro e tentare di capire come e chi ha aiutato Armeni, dopo il suo gesto. Dopo mesi dalla morte di Lucentini ancora non si trova una spiegazione. Ma su questo stanno lavorando la squadra mobile di Perugia e il Ros di Roma.

Morte Lucentini

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*