Meravigliarti in Umbria, Viaggio nella Foligno barocca

La giostra dei libri e della solidarietà, a Foligno il 4 ottobre

Meravigliarti in Umbria, Viaggio nella Foligno barocca

Sabato 26 gennaio alle ore 15.30 ci sarà una visita guidata alla scoperta del ‘600 e della Foligno barocca, tra arte, architettura, giostre e stravaganze. Foligno, per le sue qualità urbanistiche, si differenzia in modo sostanziale dal resto dell’Umbria, dove trionfa un’architettura di sapore medievale. Città della Quintana, erede di un fastoso retaggio barocco, custodisce alcuni tra i più importanti palazzi gentilizi del centro Italia. Questo viaggio si propone di far scoprire ai visitatori pezzi importanti e pregevolissimi dell’arte e dell’architettura.

L’appuntamento è a piazza san Domenico. Prima tappa: Palazzo Brunetti-Candiotti oggi sede dell’Ente Giostra della Quintana, considerato uno degli esempi più maturi e ambiziosi della tradizione tipologica folignate. All’interno del Palazzo i visitatori potranno fare l’esperienza del Laboratorio Quintana 4d, un’occasione per vivere in prima persona la grande emozione della Giostra, grazie all’utilizzo delle nuove  tecnologie e della realtà virtuale. Poi ci sarà la visita dell’Oratorio del Crocifisso e di quello di San Giuseppe, ancora oggi custodi della passata storia religiosa e sociale della città, nonché scrigni d’arte.

Prenotazione obbligatoria, costo della visita 10 euro.

Rif: Meravigliarti in Umbria cell. 345.2753472

meravigliarti.inumbria@gmail.com

facebook.com/MeravigliartiinUmbria

Valerio Mancini

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Solve : *
30 ⁄ 15 =