Martedì al Cinema, domani “Viviane” di Shlomi Elkabetz a Foligno

 
Chiama o scrivi in redazione


Torna domani, martedì 31 marzo, la rassegna cinematografica denominata “Martedì al cinema – un altro cinema è possibile”, curata da Roberto Lazzerini e promossa dall’associazione Casa dei Popoli. Viene proiettata al Politeama Clarici (17,30-20,15- 22,30) la pellicola “Viviane” di Shlomi Elkabetz (Israele 2014). Nella scheda, redatta da Lazzerini, si parla del dramma religioso e giudiziario di una donna (interpretata da Ronit Elkabetz, sorella del cineasta) che deve lottare per affermare il suo diritto di separazione dal marito di fronte al tribunale rabbinico, che solo ha il potere di unire e sciogliere il vincolo coniugale, in Israele. Rigore formale e humour sottile rimandano ai precedenti di questo film, che conclude una trilogia cinematografica degli Elkabetz, “Take a Wife” (2004) e “Les sept jours” (2008), in cui sono in gioco vita, amore e morte nella famiglia tradizionale, trasposti in drammi e commedie in cui il fuoricampo è il correlato necessario dello sguardo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*