I numeri di Zuccarini parlano forte e chiaro, superano Pizzoni in 48 seggi su 54

I numeri di Zuccarini parlano forte e chiaro, superano Pizzoni in 48 seggi su 54

I numeri di Zuccarini parlano forte e chiaro, superano Pizzoni in 48 seggi su 54

L’analisi del voto, primo compito degli analisti alla fine di una competizione elettorale, evidenzia un vantaggio netto ottenuto in 48 seggi su 54.
In buona sostanza, Stefano Zuccarini avrebbe avuto il consenso del 90% circa dei seggi di Foligno e del suo territorio ed ha ottenuto ben  417 voti personali in più rispetto alle liste, un dato inconfutabile del carisma e della affidabilità del pilota che “volerà” su Foligno, come si evince nei dati allegati.
La città ha mostrato grande interesse al progetto di Zuccarini ed ha confermato con i numeri, una uniformità di voto.

Va sottolineato che, rispetto alle elezioni comunali del 2014, il Centro Destra, per merito della Lega, della coalizione stessa e di Stefano Zuccarini che la rappresenta, oltre alla stesura di un ottimo programna, ha ottenuto un eccezionale + 27% di consensi. Questo è il segno evidente che le idee   portate in campo, sono frutto di un ascolto attento e recepito dei cittadini di Foligno e di  tutto il  suo territorio.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*