Futuro Collettivo stigmatizza strumentalizzazione politica su razzismo a scuola

Futuro Collettivo stigmatizza strumentalizzazione politica su razzismo a scuola

Futuro Collettivo stigmatizza strumentalizzazione politica su razzismo a scuola

Futuro Collettivo, associazione per la democrazia patriottica e costituzionale di Foligno, stigmatizza fermamente la strumentalizzazione politica, in particolare proveniente da Sinistra Italiana, montata sul caso della scuola di via Monte Cervino.
Si è attribuita una valenza razzista a fatti che debbono ancora essere accertati nelle sedi istituzionali proprie, creando attorno alla vicenda un clima tossico che certo renderà meno facile l’accertamento della verità. Peraltro, si è montato un caso in una città dove il razzismo è sostanzialmente sconosciuto.

Un episodio che, vedendo protagonisti dei bambini, avrebbe dovuto essere gestito con tutte le cautele per salvaguardarli da possibili impatti psicologici negativi, è stato amplificato, facendo sponda ad una stampa che lo aveva presentato nel modo più sensazionalistico possibile.

Anche nei confronti del maestro, uno dei tanti precari della scuola, si è aizzato un linciaggio mediatico che condanniamo fermamente.
In attesa che vengano chiarite le sue responsabilità dagli organi preposti, e preso atto che si è già scusato per gli effetti negativi da lui non previsti né voluti, gli diamo intanto tutta la solidarietà che è dovuta a chi, a prescindere se sia colpevole o meno, subisce processi e condanne di piazza: questi si, sono atti di barbarie.

E noi diciamo che la Foligno democratica non merita una nuova Colonna infame per colpa di una sinistra ormai prigioniera dei suoi fantasmi ed approdata al giustizialismo di piazza.

Avendo apprezzato la posizione equilibrata e di onestà intellettuale della vice-sindaco Rita Barbetti, facciamo anche appello alla sensibilità del Sindaco di Foligno affinché posticipi l’incontro con i bambini coinvolti e i loro genitori a dopo che i fatti saranno stati chiariti: c’è bisogno che il clamore cessi attorno a loro.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Solve : *
36 ⁄ 12 =