Frana San Giovanni Profiamma, Carbonari: “A quando l’inizio dei lavori?”

Strada Flaminia

Frana San Giovanni Profiamma, Carbonari: “A quando l’inizio dei lavori?” “Quanto altro tempo ancora i cittadini di Foligno, Valtopina, Nocera Umbra, Gualdo Tadino e, in generale, tutti coloro che giornalmente passano per la strada SS 3 Flaminia, dovranno aspettare affinché la viabilità della stessa all’altezza di San Giovanni Profiamma torni alla normalità?”: lo chiede la consigliera regionale del Movimento 5 stelle Maria Grazia Carbonari, anticipando un’interrogazione ufficiale che sarà consegnata alla Giunta regionale.

“Sono passati ben 879 giorni da quel 2 aprile 2013 – ricorda Carbonari – quando un fronte franoso invase la Flaminia e da allora la situazione è ancora la stessa: circolazione a un senso regolata da un impianto semaforico e gravi disagi per la circolazione.

In merito ci sono state una interrogazione presentata nel gennaio 2015 dall’attuale assessore alla sanità della Regione Umbria, il consigliere del PD Luca Barberini, e la dichiarazione dello stesso Barberini, in data 7 maggio 2015 (in piena campagna elettorale per le elezioni regionali), in cui lo stesso assicurava che ‘la frana sarebbe stata rimossa dall’Anas entro il 30 giugno e la strada statale Flaminia subito riaperta al traffico’”.

“Considerato che la frana è ancora al suo posto e dei lavori a distanza di due mesi non si vede traccia – conclude Maria Grazia Carbonari – ci viene da chiedere: al 30 giugno di quale anno (o almeno di quale secolo) si riferiva assessore?”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*