Foligno: CasaPound a gennaio 600 firme contro i parcheggiatori abusivi

 
Chiama o scrivi in redazione


Dopo la manifestazione in piazza della Repubblica di sabato 13 dicembre che ha visto la partecipazione di oltre 150 persone tra militanti e simpatizzanti e dopo aver raccolto oltre 600 firme contro i parcheggiatori abusivi che attanagliano i cittadini in varie zone di Foligno, Casapound Italia ha deciso di consegnarle al sindaco Mismetti ad inizio gennaio, con la speranza di fermare quella che è una vera e propria estorsione.

“Abbiamo cominciato a raccogliere le firme ad agosto e siamo estremamente soddisfatti del risultato ottenuto – afferma Saverio Andreani responsabile cittadino di CasaPound Foligno – e le consegneremo al sindaco Mismetti ad inizio gennaio per ribadire che i folignati sono stanchi di essere tartassati quotidianamente.”

“La diffusione crescente del fenomeno – afferma Andreani – induce a mantenere sempre alta l’attenzione, predisponendo periodici controlli su tutta l’area urbana, tenuto conto che tale pratica spesso si traduce in una sorta di vera e propria pretesa ai danni dei cittadini, soprattutto anziani, che si vedono costretti a cedere alle ingiuste pretese per il timore di possibili danni alle autovetture o di ritorsioni personali.”

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*