Foligno: CasaPound, fuori luogo la mozione del PD su nostra manifestazione

 
Chiama o scrivi in redazione


Durante l’ultimo consiglio comunale incentrato sulla sicurezza è stata presentata dal Partito Democratico una mozione riguardante le autorizzazioni della manifestazione di Casapound in Piazza della Repubblica.

“Invece di discutere dei furti che attanagliano la città e la periferia – afferma il responsabile di CPI Foligno Saverio Andreani” il PD tenta di sviare l’attenzione con una ‘mozione urgente’ a firma del consigliere del Partito Democratico Vincenzo Falasca riguardante la manifestazione di svoltasi in Piazza della Repubblica sabato 13 dicembre in modo del tutto regolare.”

“Falasca presentava la ‘mozione urgente’ – prosegue Andreani – durante la discussione di uno dei temi più importanti, ovvero la sicurezza, nel momento in cui si stanno verificando costantemente furti in abitazioni private e non. L’urgente priorità di Falasca era tuttavia verificare se CasaPound avesse tutti i permessi per svolgere la manifestazione.

Grazie al successivo intervento dell’ex vicesindaco Massimiliano Romagnoli (Lista Amoni) e della candidata a sindaco Stefania Filipponi (impegno civile) il consigliere PD ha immediatamente revocato la mozione confermando ancora una volta che il PD folignate è completamente al di fuori della realtà.”

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*