Foligno, CasaPound: sgomberato campo Rom, ma rimossi i sigilli

Protesta Piazza Umbra, Foligno, CasaPound: finalmente sgomberato campo Rom

Foligno – Ieri mattina le forze dell’ordine sono finalmente intervenute sulla vicenda del nuovo campo rom in zona S. Eraclio, provvedendo a far sgomberare la zona dalla roulotte che già si era stabilita sul terreno e mettendo i sigilli all’area. Tutto ciò è avvenuto in seguito alle segnalazioni dei cittadini che insieme a CasaPound Foligno sono poi entrati lo scorso venerdì mattina in consiglio comunale, per chiedere chiarimenti e delucidazioni al sindaco in merito alla vicenda.

“Grazie al nostro intervento e alla collaborazione dei cittadini – afferma in una nota Saverio Andreani, responsabile di CasaPound Foligno -finalmente questa mattina c’è stato l’intervento delle forze dell’ordine. Peccato però che questi sigilli siano già stati rimossi illecitamente qualche ora dopo dagli occupanti di tale zona, che quindi non hanno rispettato l’ordinanza”.
“Riteniamo – conclude Andreani – che ci voglia polso fermo e che sia necessario ora prendere subito delle misure forti e nette al riguardo.”

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*