Corpo unico polizia locale, Sindacati: “È ora di chiarire cosa si vuol fare”

Polizia municipale Foligno, rinnovo permessi Ztl entro il 30 aprile

A due anni dalla nascita del Corpo Unico di Polizia Locale dell’Unione dei Comuni Terre dell’Olio e del Sa- grantino, i lavoratori vivono nella pura incertezza. Un esempio per tutti: non si è ancora riusciti ad risolvere la questione della sede unica, che ottimizzerebbe il servizio e abbatterebbe i costi del Corpo portando ad un ri- sparmio per gli utenti. Per l’ennesima volta la seduta della Giunta dell’Unione dei Comuni TOS, durante la qua- le si doveva approvare il nuovo progetto che individuava la sede unica a Montefalco e la nuova rimodulazione dell’organizzazione del servizio, visto l’ingresso programmato dal 1 giugno 2015 del Comune di Bevagna e Trevi, è stata rinviata. C’è da chiedersi come mai. Per quanto riguarda la sicurezza dei cittadini e degli agenti, nonostante gli amministratori avessero preso a mar- zo 2013 un impegno scritto ad oggi non si è riusciti a realizzare nemmeno un ponte radio, indispensabile non solo per gli agenti ma anche per i cittadini, visto che in caso di calamità naturali rischiano di non poter disporre di un adeguato servizio di Polizia Locale.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*