Bilancio Comune Foligno, Mariani (Pd): “Approvati interventi di rilievo per la città”

 
Chiama o scrivi in redazione


comune.info

da Romano Carloni
FOLIGNO – “Al di là delle polemiche di recente apparse sulla stampa la maggioranza in Consiglio sta lavorando e si sta impegnando su fatti concreti. La situazione economica del Paese nel suo complesso è difficile, e molti Comuni hanno seri problemi di bilancio e di tenuta, ma, nonostante tutto il Comune di Foligno ha i conti in ordine, e cerca di mantenere una buona qualità dei servizi senza “mettere le mani nelle tasche dei cittadini”. Lo sottolinea in una nota, a nome del gruppo Pd, Seriana Mariani, ricordando che “con l’assestamento di bilancio, approvato martedì, si rendono subito disponibili finanziamenti che consentono di realizzare una serie di interventi attesi da tanto tempo e ormai ritenuti necessari. Incidono immediatamente sulle manutenzioni da realizzare nella città e nell’intero territorio comunale, in linea con gli impegni presi con i cittadini nel programma di mandato di questa Amministrazione e dagli stessi richiesti, a gran voce, soprattutto nelle frazioni” La Mariani evidenzia gli “investimenti per la sicurezza che riguardano viabilità e l’edilizia scolastica, interventi per adeguare strutture comunali, tra cui l’immobile di viale Umbria che ospiterà la sede dell’Agenzia delle Entrate, e contribuire a ripristinare la viabilità sul ponte di Scanzano: sono questi i fatti che interessano la popolazione” rilevando come “l’atto approvato nell’ultima assemblea consiliare, utilizzando parte dell’avanzo di bilancio per una cifra di circa 532mila euro, vada nella direzione di utilizzare risorse importanti per rispondere alle esigenze della comunità.

Colgo l’occasione per ricordare che, oltre alla cifra sopracitata, altri fondi, frutto di economie e di una rimodulazione della manovra finanziaria, sulla base di introiti di fondi regionali ed europei, consentiranno, ad esempio, di intervenire sulle manutenzione delle strade per un importo pari a circa 600mila euro, ma anche di garantire la sicurezza degli istituti scolastici per l’asilo nido di Vescia, per le scuole di Santa Caterina e della Carducci. Sono previste manutenzioni anche per la palestra di via Nazario Sauro, per la biblioteca e per lo stesso Palazzo Trinci, e finanziamenti per circa 200mila euro a sostegno dell’associazionismo culturale e sociale. Voglio rimarcare l’importanza dell’intervento per consentire all’Agenzia delle Entrate di rimanere a Foligno, adeguando l’immobile di viale Umbria, a lungo sede degli uffici finanziari del Comune. In questo modo, attraverso un canone agevolato, un ufficio così importante potrà rimanere nella nostra città”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*