Assessore Stancati condanna atto di violenza su donna incinta

 
Chiama o scrivi in redazione


Borse di studio, scade il 25 febbraio il termine per presentare domanda

L’assessore Silvia Stancati ha espresso “la più ferma condanna” per l’atto di violenza compiuto nei confronti di una donna nel folignate.

“Quanto avvenuto provoca ancora maggiore indignazione se si pensa alla condizione della donna, incinta – ha osservato l’assessore – e in attesa che la giustizia faccia il suo corso, il Comune è a disposizione per assistere la donna.

Gli uffici sono pronti ad accogliere le istanze della signora e ad indirizzarla. E’ sufficiente che la signora stabilisca un contatto con la nostra struttura Anch’io, personalmente, sono pronta ad incontrarla, nella massima riservatezza, per esprimerle direttamente la mia solidarietà”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*