A settembre Cannaiola avrà il suo plesso

L’Assessore ai LLPP rassicura gli utenti: la scuola sarà fruibile dal prossimo anno scolastico
Proseguono speditamente i lavori presso la scuola di Cannaiola: il cantiere avviato tempo fa riguarda il plesso scolastico di Cannaiola e consiste in importanti interventi di efficientamento energetico e adeguamento sismico dell’edificio.

Grazie al finanziamento da parte della Regione Umbria di € 450.000,00 cui si sono aggiunti fondi comunali pari ad € 60.000,00, gli alunni dell’infanzia di questa popolosa frazione del territorio trevano potranno godere di una scuola sicura ed autosufficiente dal punto di vista energetico.

Si tratterà di una edificio scolastico moderno, funzionale, perfettamente in linea con le rigide normativa sull’ edilizia scolastica, un progetto partecipato e costruito insieme alle insegnati che hanno contribuito a definire esigenze e caratteristiche del plesso insieme ai tecnici dell’ufficio lavori pubblici comunale.

“Rassicuro tutti i cittadini – afferma l’Assessore ai Lavori Pubblici – ed in particolare i genitori degli alunni interessati, che i lavori saranno ultimati in tempo utile per l’inizio del prossimo anno scolastico. Come già detto in altre sedi, il Comune, i progettisti e le aziende costruttrici stanno lavorando per raggiungere l’obiettivo prefissato: dotare Cannaiola del proprio plesso scolastico rinnovato e messo a norma per settembre.”

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*