Natale a Foligno, presentati gli eventi

A Foligno il periodo natalizio si caratterizza per avere un contenitore unico di appuntamenti, rivolto ai bambini, in cui associazioni culturali e di categoria propongono le iniziative più diverse, dai mercatini ai concerti fino alle tante attrazioni per i più piccoli: si chiama “Natale con i tuoi”, il cartellone di eventi della durata di un mese, promosso da Comune di Foligno e Fondazione Cassa di Risparmio di Foligno, e presentato stamani.

“C’è grande soddisfazione perché presentiamo un programma unico – ha detto l’assessore allo sviluppo economico, Giovanni Patriarchi – grazie alla sensibilità della Fondazione Cassa di Risparmio di Foligno e all’apporto delle varie associazioni. E’ una proposta di rilievo per Foligno ma non solo per la nostra città”. Per Alberto Cianetti, presidente della Fondazione, “è un’iniziativa per la città per essere attrattiva e dinamica”. Giancarlo Partenzi, presidente del Centro per la cultura e sviluppo economico di Foligno, ha parlato dell’importanza di “aver promosso una serie di appuntamenti con l’apporto delle varie associazioni e rivolto ai bambini”.

Il calendario degli eventi va dal 5 dicembre al 6 gennaio prossimo ed è articolato nel centro storico cittadino, tra installazioni, rappresentazioni teatrali, laboratori, mercatini e concerti in vie e piazze.

E’ questo il programma nel dettaglio. La Confcommercio cura l’accensione delle luminarie e la consegna degli alberi alle scuole elementari, oltre al “Mercatino dei sogni”, dal 12 al 23 dicembre (Piazza della Repubblica, dalle 10 alle 20). La Confesercenti promuove dal 5 al 23 dicembre il “Mercatino di Salisburgo” (dalle 10 alle 21), tra Piazza della Repubblica e Piazza Matteotti, e il “Capodanno in piazza”. L’Associazione culturale ‘Innamorati del Centro’ pensa alla “Filodiffusione” (8 dicembre-8 gennaio) con musiche nelle vie del centro storico, al “Mercatino” alla Scale di Porta Romana (12-24 dicembre dalle 10 alle 20) e al “Concerto della Befana all’Auditorium San Domenico.

Il Lions Club promuove uno spettacolo di beneficenza “Note di cuore”, in data 8 dicembre all’Auditorium San Domenico. L’Associazione culturale Human Case organizza “L’alfabeto delle stelle”, una scatola magica per scrivere con le stelle, in Piazza Santa Angela (13 dicembre-6 gennaio, dalle 18 alle 20, mentre venerdì, sabato e domenica l’orario sarà dalle 16 alle 20). L’associazione culturale Young Jazz promuove “Santa’s Music box lab”, un progetto/laboratorio finalizzato alla costruzione di strumenti musicali con materiali riciclati (19-20-21 dicembre, ore 15,30/19,30 corso Cavour; 22 e 23 dicembre, dalle 15,30 alle 19,30 allo spazio Zut).

L’associazione culturale Dancity è protagonista di “Hello Dancity Christmas”, una installazione urbana sonora di un paesaggio natalizio rivisitato in chiave contemporanea (20 dicembre-6 gennaio, in piazza Garibaldi, dalle 11 alle 22). L’associazione culturale Attack propone “La rivincita della Befana” (20/21 dicembre e 27/28 dicembre nell’ex chiesa Santa Maria in Betlem, dalle 15 alle 19).

L’associazione culturale “Amici della Musica” presenta “Biancaneve”, l’adattamento della fiaba che prevede anche la proiezione di illustrazioni originali eseguite per l’occasione il 26 dicembre all’Auditorium San Domenico, e il “Concerto di Capodanno” in programma il 1° gennaio all’Auditorium San Domenico con la Filarmonica di Belfiore.

L’associazione culturale “Il Giardino delle Utopie” mette in scena “Alice”, la rappresentazione teatrale di “Alice nel paese delle meraviglie” (2-3-4 gennaio all’Auditorium Santa Caterina). L’associazione culturale Zoe presenta “Il paese delle meraviglie”, un percorso sul tema di “Alice nel paese delle meraviglie” (4-5 gennaio mentre il 6 gennaio verrà proiettata allo spazio Zut la pellicola “Alice nel paese delle meraviglie”).

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*