Covid-19, ordinanza sindaco Zuccarini per evitare assembramenti

 
Chiama o scrivi in redazione


Film Nati 2 volte, non rispecchia la realtà di una Foligno civile e modernaoligno»

Covid-19, ordinanza sindaco Zuccarini per evitare assembramenti  

Il sindaco di Foligno, Stefano Zuccarini, ha firmato ieri sera un’ordinanza nell’ambito delle misure per contrastare ulteriormente la diffusione del Covid-19.  Nel provvedimento si stabilisce che sono ammessi lo svolgimento dell’attività motoria e l’uscita con l’animale di compagnia, per soddisfare le sue necessità fisiologiche, su tutto il territorio comunale, con l’obbligo di rimanere nelle immediate vicinanze della propria residenza o dimora, e comunque ad una distanza non superiore a 200 metri dalle medesime, con l’obbligo di evitare in ogni caso qualsivoglia tipo di assembramento, munito di idonea documentazione da esibire agli organi di controllo, che possa comprovare il luogo di residenza o dimora.

Negli esercizi aperti al pubblico, per acquistare i beni di necessità, è obbligatorio limitare l’accesso all’interno di questi locali ad un solo componente del nucleo familiare, salvo comprovati motivi di assistenza a diversa persona. L’ordinanza avrà validità fino al prossimo 3 aprile. Il corpo di polizia municipale e gli organi di polizia giudiziaria avranno il compito di far rispettare l’ordinanza.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*