“Carlo Biscontini” un premio al Festival di di Foligno

 
Chiama o scrivi in redazione


Lo scorso 27 aprile si è svolta la serata di premiazione del Festival di Teatro Brillante presso il Dopolavoro Ferroviario di Foligno. La rassegna, arrivata al suo quinto anno, prevede la partecipazione di sette compagnie provenienti da diverse parti dell’Umbria che concorrono, a colpi di battuta, per conquistare l’ambito premio di miglior commedia in rassegna.

La serata di premiazione, allietata dalla partecipazione della compagnia “Magici sorrisi” con Andrea Paris ed il ventriloquo Nicola Pesaresi – direttamente da Italia’s Got Talent 2012 – prevede una prima fase di nomination per ogni categoria per poi nominare il vincitore. La Filodrammatica nel 2013 ha già partecipato alla rassegna di Foligno conquistando riconoscimenti quale miglior attore caratterista Giovanni Biscontini, miglior attrice non protagonista Jessica Lilli e nomination a miglior regia di Carlo Biscontini e gradimento del pubblico.

Con la pièce “La zia di Carlo”, rappresentata al Dopolavoro lo scorso 7 febbraio, la Filodrammatica Dialettale Gualdese “Carlo Biscontini” porta a casa, anche in questa edizione, importanti riconoscimenti: miglior attore caratterista Marco Bisciaio e due nomination per miglior regia di Angela Sgaramella e miglior spettacolo generale per il gradimento dei giudici. Risultati che riempiono di orgoglio per il lavoro della Filodrammatica che in questi periodi sta preparando un nuovo spettacolo per i suoi 90 anni di vita gualdese.

Il cast completo de “La zia di Carlo”: Angela Sgaramella, Lorenzo Evangelisti, Giacomo Rossi, Elena Spinosi, Giovanni Biscontini, Marco Bisciaio, Sascia Rondelli, Stefano Brunetti, Miriana Teodori, Anna Rita Collarini.
Tecnici: Alberto Viventi, Gianni Gubbini, Angelo Ragni, Federico Bazzucchi, Nicola Ippoliti, Silvana Campioni.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*