Aeroporto, “Restituire la giusta centralità a Foligno”

 
Chiama o scrivi in redazione


Aeroporto, “Restituire la giusta centralità a Foligno”

Aeroporto, Sindaco Zuccarini e Presidente Mostarda: “Restituire la giusta centralità a Foligno”

Si chiamerà “Consorzio Aeroporto Foligno”, l’organismo di gestione dello scalo cittadino dopo la modifica statutaria avvenuta nella giornata di giovedì 25 giugno, in seguito all’assemblea straordinaria dei soci convocata dalla presidente Natalie Mostarda, svoltasi negli uffici comunali. La dizione precedente era “Consorzio Aeroporto Foligno-Spoleto”.

“Modificare la ragione sociale è un segnale chiaro e preciso di un nuovo inizio per l’aeroporto. Vogliamo restituire alla città di Foligno la centralità che merita, valorizzando nuovamente l’area, rendendolo il fiore all’occhiello di questa nuova gestione aeroportuale. Il nostro impegno sarà quello di dare all’aeroporto un ruolo centrale per lo sviluppo di molteplici iniziative che possano avere un’importante svolta economica per la nostra città – hanno detto il sindaco Stefano Zuccarini e la presidente del Consorzio Aeroporto Foligno, Natalie Mostarda.

Durante l’assemblea straordinaria – presente il notaio Giuseppe Boemi – che aveva all’ordine del giorno le modifiche statutarie, si è proceduto anche, su richiesta della presidente, all’inserimento del collegio sindacale per favorire una maggiore trasparenza nei bilanci garantendo in tal modo – è stato spiegato – un più ampio margine di sviluppo.

Hanno partecipato all’assemblea straordinaria tutti i soci: Stefano Zuccarini (sindaco Comune di Foligno), Umberto Nazareno Tonti (Tonti Spa), Lucio Batista Reato (Aeroclub Foligno), Paolo Bazzica (Associazione industriali), Luigi Titta (sindaco Comune di Montefalco). Presenti la Presidente del Consorzio, Natalie Mostarda, i consiglieri, Fernando Fucinese e Mario Belloni.

1 Commento

  1. Finalmente un serio passo in avanti per la giusta e logica valorizzazione di questa area. È talmente logica che andava fatta molti anni fa, magari prima di investire sullo scalo, limitato, di San.Egidio, oggi avremo raccolto frutti migliori…. ma spesso la politica non va secondo logica…..
    Bravi!

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*