Presentato accordo Ex Zuccherificio tra Comune e Coop Centro Italia

Presentato accordo Ex Zuccherificio tra Comune e Coop Centro Italia

Stamani è stato presentato l’accordo tra amministrazione comunale e Coop Centro Italia per gli spazi dell’ex zuccherificio. Il sindaco Nando Mismetti ha sottolineato che “dopo la rottura tra amministrazione, proprietà e Coop avvenuta tre anni fa, si è attivato un percorso di ricostruzione che ha portato a un accordo importante per la comunità cittadina. Saranno recuperate due aree importanti, quella dell’ex zuccherificio e quella dell’ex sansificio, strategiche per portare avanti l’opera di ammodernamento della città.

L’accordo – ha proseguito il sindaco – prevede reciprocità di impegno, con date e scadenze dettagliate. Il primo passo prevede la presentazione del progetto per il subcomparto da parte di Coop, a cui sono stati concessi 45 giorni di tempo a partire dall’approvazione da parte del Consiglio Comunale dell’intesa, avvenuta lo scorso 7 febbraio.

Il Comune ha anche ottenuto un altro risultato importante, la riduzione del 25-30% del peso dell’urbanizzazione, con 1500 mq di volumi in meno”.

Per il Presidente di Coop Centro Italia, Antonio Erminio Bomarsi, “l’accordo raggiunto permette di ridisegnare modelli di consumo al passo con le esigenze della comunità.

L’Amministrazione comunale ha lavorato bene nel garantire trasparenza ad ogni fase della trattativa; Foligno è una realtà strategica, in cui verranno investiti 70 milioni di euro e creati 150 nuovi posti di lavoro, senza contare l’indotto.

Per la nostra cooperativa è fondamentale incidere positivamente sulla qualità della vita dei territori dove operiamo; nell’area Cipressi sorgerà un parco commerciale di ampio respiro, capace di fornire una forte attrattiva non solo per Foligno ma anche per i comuni limitrofi. Se tutto procederà come previsto, l’opera sarà terminata nel giro di tre/quattro anni”

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*