Investito dalla propria auto, resta con la gamba incastrata sotto lo pneumatico

Investito dalla propria auto, resta con la gamba incastrata sotto lo pneumatico

Investito dalla propria auto, resta con la gamba incastrata sotto lo pneumatico

E’ accaduto nel centro abitato di Foligno. Un signore del luogo, giunto a destinazione, è sceso dalla propria auto dimenticando di inserire il freno di stazionamento e lasciando il motore acceso. Percorsi pochi passi, notava che il veicolo si era messo in movimento e stava lentamente retrocedendo; d’istinto cercava di bloccarlo ed apriva lo sportello guida per poter tirare il freno manuale ma nel fare ciò inciampava e cadeva all’indietro.

Il mezzo in movimento si fermava solo nel momento in cui lo pneumatico anteriore impattava contro la gamba sinistra del malcapitato, schiacciandola all’altezza del piede. Proprio in tale frangente transitava una pattuglia di Carabinieri della stazione di Foligno che, trovandosi nei paraggi, veniva richiamata da alcuni passanti, nel frattempo accorsi per prestare soccorso all’uomo.

I militari effettuavano un intervento repentino sul posto, adoperandosi entrambi per far avanzare l’auto di quel poco che era sufficiente per liberare la gamba, rimasta incastrata ed estrarla da sotto la ruota. Gli fornivano, quindi, le prime immediate cure in attesa dell’intervento del personale del 118. Fortunatamente per l’uomo la vicenda si è conclusa con un lieve trauma da schiacciamento, guaribile in 10 giorni e tanto spavento.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*