Incidente sulla Val di Chienti, auto contro camion, un morto 📸 🔴 Foto e video

Schianto in galleria, è un 67enne di Colfiorito la persona morta

E’ Vincenzo Loreti, un 67enne di Colfiorito, l’uomo è morto in seguito a un incidente stradale avvenuto nella mattinata di mercoledì, sulla strada statale 77var “della Val di Chienti”. E’ successo poco prima delle ore 11, all’interno della galleria. Il 67enne guidava la sua Mercedes Classe C in direzione Macerata quando, per cause ancora da accertare, si è andato a infilare sotto un camion che trasportava legna, che lo precedeva.


di Marcello Migliosi
e Morena Zingales


La carreggiata, in direzione Macerata tra Foligno e Colfiorito (al Km 11+300), è stata temporaneamente chiusa. Il traffico proveniente dalla SS3 Flaminia/Foligno è stato deviato sul vecchio tracciato della SS77 con indicazioni sul posto.

Secondo una prima ricostruzione il conducente dell’autovettura non si sarebbe accorto che mezzo pesante aveva rallentato, perché la strada è in salita. L’uomo non avrebbe fatto in tempo a frenare, rimanendo schiacciato con la vettura tra il carico e il pianale del mezzo.

Sul posto oltre ai sanitari del 118, che non hanno potuto far altro che constatare il decesso della persona, sono intervenuti gli uomini della polizia stradale di Foligno, per tutti i rilievi e il personale ANAS per ripristinare la transitabilità appena possibile. Sul luogo anche il Primo Dirigente della Sezione Polizia Stradale di Perugia, Francesco Cipriano. All’innesto della Val di Chienti anche i carabinieri di Foligno, impegnati a defluire il traffico.

A quanto si apprende, sia l’auto di Vincenzo sia l’autoarticolato, sono stati posti sotto sequestro. La salma resta a disposizione dell’autorità giudiziaria per l’autopsia che, in questi casi, potrebbe essere disposta. Le forze dell’ordine intervenute hanno anche sottoposto l’autista del mezzo pesante alle analisi di rito, per risalire al suo stato al momento dell’incidente. Sarebbe però tutto negativo. La morte di Vincenzo, idraulico molto conosciuto e stimato, ha sconvolto tutta la frazione di Colfiorito. Vincenzo Loreti lascia due figlie e due nipoti che amava moltissimo.




 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*