In casa aveva eroina ai fini di spaccio, polizia arresta un 38enne

 
Chiama o scrivi in redazione


In casa aveva eroina ai fini di spaccio, polizia arresta un 38enne

Gli Agenti del Commissariato di Foligno hanno arrestato un 38enne tunisino per il reato di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. L’attività ha avuto inizio dopo l’allarme lanciato da alcuni residenti della zona che hanno segnalato alla Polizia un continuo andirivieni di persone presso l’abitazione del tunisino. Visite lampo che hanno fatto ipotizzare che le stesse si recassero a casa dell’uomo, già noto per reati in materia di stupefacenti, per acquistare della droga. Sospetti confermati da un mirato servizio di appostamento da parte degli investigatori.


Fonte: Questura di Perugia


I poliziotti si sono quindi presentati presso l’abitazione del maghrebino e hanno eseguito un’accurata perquisizione che ha permesso di rinvenire e sequestrare quasi dieci grammi di eroina, oltre al materiale utile per il confezionamento delle singole dosi. La droga, una volta lavorata, avrebbe consentito di immettere sul mercato dello spaccio circa 80 dosi.

Gli Agenti del Commissariato hanno proceduto all’arresto dell’uomo contestandogli il reato di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. Nei giorni successivi, all’esito del relativo processo per direttissima, il Tribunale di Spoleto ha convalidato l’arresto in flagranza eseguito dai poliziotti e ha comminato al cittadino tunisino la misura degli arresti domiciliari.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*