Firmate ordinanze su utilizzo fuochi d’artificio e limitazione bevande a Capodanno

Vietati i fuochi d’artificio, pubblicata l'ordinanza di Zuccarini

Firmate ordinanze su utilizzo fuochi d’artificio e limitazione bevande a Capodanno

Sono state firmate dal sindaco Stefano Zuccarini due ordinanze che riguardano l’utilizzo dei fuochi d’artificio e la limitazione alla vendita e alla somministrazione di bevande in occasione dei festeggiamenti di fine anno.

Per quanto riguarda l’utilizzo dei ‘botti’ è vietato, a decorrere dalle 20 del 31 dicembre e fino alle 06 del 1° gennaio, su tutto il territorio comunale, di utilizzare ed accendere nei luoghi privati e pubblici, senza la licenza, fuochi pirotecnici non posti in libera vendita.

E’ vietato, nell’intera area di piazza della Repubblica, interessata dallo svolgimento dello spettacolo “Paiper New Year 2023, e nell’intera area dell’adiacente largo Carducci, nonché nelle ulteriori aree adiacenti piazza della Repubblica, effettuare, o far effettuare, lo scoppio di petardi, mortaretti ed artifici similari e di ogni tipo di fuoco pirotecnico, anche se di libera vendita.

Vietato lo scoppio di petardi, mortaretti ed artifici similari e di ogni tipo di fuoco pirotecnico, anche se di libera vendita, a meno di 500 metri dalla sede dell’Ospedale San Giovanni Battista, da altri luoghi di cura o di degenza, dalle aree su cui insistono canili, gattili e colonie feline, rifugi per animali, stalle e annessi fienili, nonché dai locali o dalle aree all’aperto destinati all’ammasso di paglia, di foraggio e prodotti in genere destinati all’attività zootecnica.

E’ raccomandato, nell’ambito delle aree pubbliche del Centro Sorico, nonché nei luoghi privati da cui le accensioni possano raggiungere ovvero interessare direttamente le piazze, le vie pubbliche e le aree limitrofe con presenza di persone, di evitare, in occasione dei festeggiamenti del Capodanno, lo scoppio di petardi, mortaretti ed artifici similari e di ogni tipo di fuoco pirotecnico, anche se posto in libera vendita.

Per la limitazione alla vendita di bevande contenute in recipienti di vetro o metallici in occasione dello svolgimento dello spettacolo “Paiper New Year 2023”, in programma il 30 e 31 dicembre, in piazza della Repubblica, l’ordinanza prevede quanto segue: il giorno 30 dicembre, dalle 19 e fino alle 03 del giorno successivo, e il giorno 31 dicembre, a decorrere dalle 19 e fino alle 05 del giorno successivo, è vietata, nell’ambito dell’area del centro storico ricompresa all’interno del perimetro delimitato dalle mura urbiche, la vendita per asporto, o di somministrazione con asporto all’esterno dei locali, sia in sede fissa che in forma itinerante, da parte di qualsiasi tipologia di esercizio, imprenditore, o diverso operatore, di qualsiasi bevanda, sia alcolica che analcolica, o di qualsiasi altro prodotto alimentare, contenuto in recipienti di vetro.

Nell’intera area di piazza della Repubblica, il divieto viene esteso oltre ai recipienti di vetro, anche alle lattine metalliche.

Negli stessi giorni e orari è vietato alle persone di accedere all’area di piazza della Repubblica detenendo qualsiasi bevanda, sia alcolica che analcolica, o qualsiasi altro prodotto alimentare, contenuto in recipienti di vetro o in lattine metalliche.

L’inosservanza delle disposizioni previste nelle ordinanze potrà comportare conseguenze di natura penale e sanzioni amministrative.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*