Donna sola in difficoltà chiama il fratello e lui la Polizia di Stato

Donna sola in difficoltà chiama il fratello e lui la Polizia di Stato

Donna sola in difficoltà chiama il fratello e lui la Polizia di Stato

Gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato di Foligno, a seguito di chiamata alla Sala Operativa, sono intervenuti all’interno di un appartamento dove era stata segnalata una donna che, in preda ad un momento di sconforto, aveva chiesto aiuto al fratello.

Gli operatori della Sala Operativa, vista l’apprensione e la preoccupazione dell’uomo, hanno inviato subito una volante all’indirizzo segnalato. I poliziotti hanno raggiunto l’abitazione e preso subito contatti con la donna. Dopo averla tranquillizzata, hanno sollecitato l’arrivo dei sanitari del 118. La 50enne, rassicurata dagli operatori, si è fatta accompagnare presso il locale nosocomio per le cure del caso.

Scongiurato il pericolo di qualche gesto estremo e passata la paura, il fratello ha ringraziato gli agenti per il prezioso aiuto.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*