Convegno sul fiume Topino a Palazzo Trinci

A Palazzo Trinci la presentazione del libro "Sotto il segno del Covid"

Convegno sul fiume Topino a Palazzo Trinci

Si terrà sabato 5 novembre (Palazzo Trinci, sala rossa, ore 16,30), l’incontro “Il fiume Topino: la sua valle, il nostro futuro”, promosso da Legambiente Foligno e patrocinato dal Comune di Foligno.

Questo appuntamento – rendono gli organizzatori – “dedicato al fiume Topino e alla gestione delle risorse idriche del nostro territorio, vuole essere un’occasione di dialogo e confronto costruttivo tra cittadini, istituzioni e gli enti preposti al controllo e alla gestione.

L’obiettivo è quello di individuare soluzioni concrete ed un percorso di interventi che possano garantire la sostenibilità ambientale del fiume e della sua valle per il benessere della comunità e delle future generazioni”.

Interverranno il sindaco di Foligno, Stefano Zuccarini, il presidente di Legambiente Foligno, Marco Novelli, il presidente dell’Associazione italiana ittiologi acque dolci e ricercatore DCBB dell’Università di Perugia, Massimo Lorenzoni, Sara Passeri (coordinamento tecnico-scientifico e responsabile distretto Gubbio-Città di Castello di Arpa Umbria), la direttrice del Consorzio Bonifica Umbra, Candia Marcucci, il dirigente Auri, Sandro Rossignoli, il direttore generale Vus, Marco Ranieri, il diregente del servizio rischio idrogeologico, idraulico e sismico, difesa del suolo, della Regione Umbria, Sandro Costantini. Modera l’incontro Gianni Di Mattia, vicepresidente Legambiente Umbria.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*