Mostro di Foligno ha residenza in Sardegna, Umbria non paga più la retta della Rems

Mostro di Foligno ha residenza in Sardegna, Umbria non paga più la retta della Rems
luigi chiatti

Mostro di Foligno ha residenza in Sardegna, Umbria non paga più la retta della Rems

Il mostro di Foligno, Luigi Chiatti, ha cambiato residenza. Non più Foligno ma Capoterra in Sardegna dove sta scontando la misura di sicurezza all’interno di una Rems. Un risparmio per per il bilancio della sanità umbra, non più costretta a pagare 400 euro al giorno per mantenere il geometra, oggi cinquantenne, all’interno della Residenza protetta. La retta delle Rems viene corrisposta dall’Asl di residenza. Per Chiatti negli ultimi anni ha sempre pagato l’Asl 2. L’uomo a metà del 2018 ha deciso di cambiare la residenza e adesso la retta è a carico dell’Asl sarda di riferimento.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*