Carabinieri al setaccio del territorio di Foligno, 23 sanzioni normativa covid-19

Ma non solo normativa covid, anche repressione spaccio, un 29enne aveva marijuana e hashish

 
Chiama o scrivi in redazione


Carabinieri al setaccio del territorio di Foligno, 23 sanzioni normativa covid-19

Carabinieri al setaccio del territorio di Foligno, 23 sanzioni normativa covid-19

I Carabinieri della Compagnia di Foligno, nel corso degli ultimi cinque giorni, hanno presidiato il territorio con numerosi servizi esterni. Molte pattuglie sono state impiegate e divise nelle diverse fasce orarie del giorno, al fine di reprimere reati in genere, con particolare attenzione al rispetto della normativa Covid 19.

I militari impiegati hanno proceduto al controllo di 288 veicoli, 413 persone e 56esercizi commerciali. Tale attività ha portato ad elevare 26 contravvenzioni al Codice della Strada, dei quali circa il 40% per mancata revisione del mezzo o mancanza di assicurazione, e 23 sanzioni per mancato rispetto della normativa Covid, circa la metà, poiché sono state sorprese persone che non indossavano la prescritta mascherina e si erano allontanate dal proprio comune senza un legittimo motivo.

Il 20 pomeriggio, durante l’esecuzione di tali servizi, i militari della Stazione di Spello hanno proceduto al controllo di un soggetto di 29 anni, il quale, a seguito di perquisizione personale, è stato trovato in possesso di 7 “spinelli” già confezionati. La successiva perquisizione domiciliare faceva rinvenire ulteriori 10 grammi di sostanza stupefacente del tipo marijuana e 9 grammi di sostanza stupefacente del tipo hashish.

Il predetto veniva deferito all’Autorità Giudiziaria per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, e la sostanza rinvenuta è stata posta sotto sequestro.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*